18 febbraio 2019
Aggiornato 06:30
Inchiesta Consip

Lillo: le domande che farei a Renzi

Il giornalista de Il fatto quotidiano ospite di Omnibus su La7 ha evidenziato i punti a suo dire oscuri dell'inchiesta che vede indagato il padre dell'ex premier e il ministro dello Sport, Luca Lotti

Inchiesta Consip e Giglio magico

Salvini: «Voteremo la sfiducia a Lotti»

La Lega Nord darà il suo Sì, ha annunciato il segretario del Carroccio, ospite di Agorà su Rai2 spiegando che il suo partito ha aderito alla proposta lanciata dal Movimento 5 stelle, «per chiedere di andare a votare prima possibile»

Giustizia e politica

Incarcerato Alfredo Romeo, perquisita la casa di Italo Bocchino

L'uomo d'affari, accusato di corruzione, è amico del padre di Matteo Renzi, Tiziano, che provò a “sponsorizzarlo” anche al governatore della Puglia in combutta con l'attuale ministro dello Sport, Luca Lotti (entrambi indagati nella stessa inchiesta), è al centro delle polemiche politiche perché finanziò con 60mila euro la fondazione dell'ex premier

La rivelazione di Emiliano al Fatto Quotidiano

Quella volta che Lotti presentò a Emiliano l'amico di babbo Renzi

Il governatore della Puglia ha mostrato alcuni sms 'compromettenti', che alzano un fumo di sospetti sul padre dell'ex premier, Tiziano, e sul ministro dello Sport, entrambi indagati nell'inchiesta Consip, che avrebbero fatto pressioni perché incontrasse l'imprenditore Carlo Russo

Politica e Tv

Scandalo Unar, dopo lo scoop delle Iene si dimette il direttore Spano

Francesco Spano ha lasciato il suo incarico all'Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali dopo che Filippo Roma ha denunciato il finanziamento di sedicenti associazioni culturali, che in realtà erano club privé gay, dove si praticava anche la prostituzione. Fratelli d'Italia, Lega Nord, Forza Italia e Movimento 5 stelle stanno presentando interrogazioni parlamentari a riguardo

Movimento 5 stelle

La lettera di Grillo a Virginia Raggi

Nella missiva pubblicata sul blog del leader del M5s è scritto: «Continueremo fino al 2021 per ricostituire la nostra Capitale e riportare i cittadini romani al governo della loro città»

Movimento 5 stelle

La polizza della Raggi a sua insaputa

Dopo 8 ore di interrogatorio davanti ai pm romani, la sindaca della Capitale ha detto di essere all'oscuro dalla notizia che il suo ex segretario, Salvatore Romeo, l'avrebbe indicata come beneficiaria di una assicurazione