3 dicembre 2022
Aggiornato 07:30
Giustizia e politica

Ingroia indagato a Palermo. Ecco perché

L'ex pubblico ministero è accusato dalla Procura di Palermo di peculato. In qualità di amministratore della società regionale Sicilia e-Servizi, avrebbe percepito indebitamente una serie di rimborsi per trasferte e si sarebbe liquidato un'indennità di risultato spropositata

Alla scoperta del luogo simbolo di Roma

«Colosseo. Un'icona»: la mostra apre l'8 marzo

Racconta per la prima volta la storia millenaria dell'Anfiteatro Flavio, dei suoi usi e riusi, da arena dei gladiatori al tempo dei Cesari a luogo di attività commerciale nel Medioevo, dal fascino che esercitò su architetti e pittori nel Rinascimento a tappa obbligata per le elites nord-europee nel Settecento e al ritorno come luogo di potere con l'avvento del fascismo

Dopo il caos torna il sereno nella Capitale

Raggi presenta il nuovo assessore all'Urbanistica

La sindaca di Roma: «Luca Montuori è un professionista di lunga esperienza, lavora con noi da diversi mesi, abbiamo avuto modo di conoscerne l'affidabilità. È un architetto e sono certa che porterà in questa città, e in un settore delicato come i lavori pubblici, la sua competenza e la sua esperienza»

Le mille anime del centrosinistra

D'Alema preoccupato dal calo nascite: «Credo che il nostro compito sia restituire alle persone speranza nel futuro»

L'ex premier: «Il dato che oggi più mi impressiona è quello della natalità. Perché quando non si fanno più figli vuol dire che non c'è più speranza». Intanto ha annunciato il sostegno di Dp al governo di Paolo Gentiloni, a patto che il presidente del Consiglio dia una svolta progressista alla sua agenda