20 novembre 2018
Aggiornato 00:30

Poroshenko: «Il federalismo è un'infezione»

Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha proposto un referendum sulla decentralizzazione da svolgersi nelle città dell'est del Paese: l'iniziativa è stata però respinta dai ribelli separatisti filo-russi.

Toscani: Salvini ha messo in soffitta il federalismo per abbracciare la destra estrema

In attesa del Consiglio federale di stasera, una notizia turba i sostenitori della riconciliazione tra Tosi e Salvini: la nascita del nuovo gruppo consiliare «Impegno Veneto». Il suo neo-membro e consigliere leghista Matteo Toscani, al DiariodelWeb, smentisce però le voci: il gruppo non c'entra nulla con il diverbio. Ma si fa da contenitore per i moderati «dispersi» che non vogliono votare Lega.

Salvini cancella la secessione, lancia l’autonomia e punta al Sud

Questa mattina, proprio dalla famigerata «Roma ladrona», Salvini ha lanciato la corsa del Carroccio al Sud. Il simbolo del nuovo progetto, aperto a tutti purché «con la fedina penale pulita», porta il suo nome e i colori del blu e del giallo - che insieme fanno il verde, ha sottolineato il segretario -. Un Salvini che ha tentato di ricucire con quelli che, un tempo, Bossi definiva «Terùn»

Maroni «Braveheart»: Non voglio aiuti da Roma

Il Presidente della Regione Lombardia: «Il 18 settembre il popolo scozzese sarà chiamato a decidere per l'indipedenza. E' la stessa cosa che vogliono in fare in Veneto. Noi, invece, vogliamo trasformare la Lombardia in una regione a statuto speciale, è già stata depositata la proposta in consiglio regionale e sarà discussa nelle prossime settimane»

Riforme, Lega: Senato federale e meno Parlamentari

Fra le maggiori novità della proposta vi è la riduzione a 200 del numero dei deputati, così come 200 diventano anche i senatori. Si istituisce il Senato federale della Repubblica e si sancisce che l'Italia è una Repubblica federale democratica e che la sovranità appartiene ai popoli