19 maggio 2024
Aggiornato 15:30
Federalismo

Zaia: «La Lega alleata del Pdl ma la casa dei federalisti è grande»

Il Presidente del Veneto: «Se a qualcuno piace la proposta della Lega può votarla»

VICENZA - Alleati del Pdl ma se al Pd interessano le proposte della Lega può votarle in parlamento.
Risponde così il presidente del Veneto, Luca Zaia alle aperture lanciate dal Pd sul federalismo, a margine di un convegno dedicato proprio al tema organizzato da Confindustria Veneto e Lombardia a Vicenza.
«Non c'è nulla di nuovo sotto il sole - ha glissato il governatore veneto interpellato proprio su un'ipotesi di apertura al Pd di Bersani - È tutto secondo copione. Noi siamo alleati con il Pdl e continuiamo con questa strategia».
Tuttavia Zaia non chiude completamente la porta e aggiunge:«La casa dei federalisti è una casa grande. Ciò significa che se a qualcuno piace la proposta della Lega e le proposte che arrivano in Parlamento - ha concluso - non può far altro che votarli».