6 luglio 2020
Aggiornato 07:00
Istruttoria sulle big

Rc auto, l'Antitrust avvia indagine sulle maggiori compagnie assicurative

L'Antitrust ha avviato un'indagine sulle principali compagnie assicurative attive in Italia nel ramo dell'RC Auto per l'esistenza di un presunto cartello sull'aumento dei premi assicurativi. Nel mirino ci sono tutte: dal Gruppo Generali a Unipol

La solidarietà dopo la tragedia

Terremoto centro Italia, dove finiranno i soldi delle donazioni via sms?

Dopo la tragedia, la risposta del Belpaese è stata fulminea e generosa. Le iniziative di solidarietà per aiutare i terrremotati si moltiplicano su tutto il territorio nazionale. Ma ecco cosa è successo a 5 milioni di euro raccolti dopo il terremoto dell'Aquila.

Cura da cavallo

Mps, ecco il piano di salvataggio da 5 miliardi di euro

La cura da cavallo per il Monte dei Paschi è pronta. Venerdì è atteso il via libera di Francoforte, ma tutti gli occhi sono ora puntati sul fondo Atlante, che dovrebbe sostenere la maxi-cartolarizzazione. Ce la farà?

La classifica dell'Università Bocconi

Banche dopo la Brexit, l'elenco delle più sicure

Si mette male per Deutsche Bank, ma oggi è arrivato anche il diktat della BCE a Mps con l'ultimatum di smaltire 10 miliardi di sofferenze entro i prossimi 3 anni. Ma allora dove conviene investire?

verso l'integrazione con la casa madre

Borse, il mercato crede a Unipol-UnipolSai

In vista dell'accordo per l'integrazione di UnipolSai da parte della casa madre, Piazza Affari ha reagito positivamente. Nel frattempo, l'ad Carlo Cimbri ha annunciato che il Fondo Atlante avrà il supporto del gruppo assicurativo, ma anche che l'offerta di Cairo non è interessante per gli azionisti

lavori (quasi) conclusi

Giubileo, Atac e UnipolSai al lavoro per i pellegrini

I lavori nel tratto della metro A Subaugusta-Anagnina sono stati ultimati lo scorso weekend. Atac promette che non ci saranno ulteriori rallentamenti, e intanto arrivano i pacchetti assicurativi per i pellegrini

Presente anche il sindaco Fassino

Torino città pilota per la prevenzione dei disastri naturali

Presentato il progetto Derris da 1,3 milioni di euro, con Unipol e Anci. Scopo del progetto è offrire competenze e strumenti alle imprese per misurare e gestire il rischio, derivante da calamità naturali ed eventi catastrofici

Indaga la Squadra Mobile

Rapina alla Unipol di piazza Oberdan: bottino da 30 mila euro

Un giovane con il volto travisato da un fazzoletto e con un cappellino sulla testa, è entrato nell'istituto di credito intimando ai cassieri di consegnare l'incasso mostrando loro una pistola (non si sa se vera o giocattolo)

La Legacoop di Emilia Romagna si difende

Monti: «Noi onesti, chi ha sbagliato paghi»

La Lega Nord dell'Emilia Romagna presenta un'interrogazione parlamentare per sviscerare a fondo lo scandalo che negli ultimi giorni ha investito il mondo delle cooperative. Il presidente di Legacoop dell'Emilia Romagna risponde che non bisogna fare di tutta l'erba un fascio: «La cooperazione è altro».

La riforma di Renzi: chi ci guadagna, chi ci perde

Universo Popolari, ecco cosa nasconde

Dal 20 gennaio scorso, quando per decreto il governo ha deciso di mettere mano alla governance delle banche popolari, è un susseguirsi di analisi che si concludono tutti o quasi con un giudizio negativo sull'operazione. Pochissime invece le opinioni «fuori dal coro», alle quali proveremo a dare voce

Marino boccia Grillo

M5S: Niente acqua e luce al Circo Massimo

I grillini inveiscono contro il sindaco di Roma, Ignazio Marino, che li ha lasciati letteralmente al buio. Non solo non trovano i soldi per pagare l'assicurazione, ma ora sono rimasti anche senza luce e acqua a una settimana dall'inizio del loro evento «Italia5stelle.«

La manifestazione del M5s al Circo Massimo

Marino a Grillo: Voglio 2,5 milioni

E' polemica tra il sindaco di Roma, Ignazio Marino, e il Movimento 5 Stelle che il 10, 11 e 12 ottobre prossimi ha organizzato un mega-raduno al Circo Massimo. Tutto nasce dall'assicurazione di 2,5 milioni di euro chiesta dal primo cittadino della Capitale per proteggere l'area monumentale da eventuali danneggiamenti. Ma nessuna assicurazione è pronta a sborsare i soldi necessari.

Giustizia | Scalata Unipol-BNL

Oggi la prima di 3 sentenze in un mese per Berlusconi

Il collegio presieduto da Oscar Magi dovrà decidere se condannare o assolvere l'ex premier imputato di rivelazione di segreto d'ufficio in relazione alla pubblicazione su il Giornale della telefonata intercettata e all'epoca non ancora trascritta in cui Piero Fassino diceva a Giovanni Consorte: «Allora abbiamo una banca...»

Giustizia | Scalata Unipol-BNL

Berlusconi insiste, in Cassazione per ricusare Giudice del caso Unipol

La Cassazione per decidere sul ricorso impiegherà qualche mese e questo potrebbe portare a far slittare la sentenza del processo in cui Silvio Berlusconi è imputato rivelazione di segreto d'ufficio in relazione alla pubblicazione su Il Giornale della telefonata intercettata in cui Fassino diceva a Consorte: «Allora abbiamo una banca»

Risposta a questito dello scorso 20 febbraio

Fonsai: Unipol, dalla Consob no obbligo OPA a certe condizioni

L'Opa su Fonsai non è obbligatoria da parte di Unipol a patto che si verifichino determinate condizioni. E' quanto sostiene la Consob nel parere inviato a Unipol in risposta al quesito presentato alla Commissione lo scorso 20 febbraio

Giustizia | Vicenda Bnl-Unipol

Bnl-Unipol, Berlusconi rischia nuovo rinvio a giudizio

La procura di Milano infatti ha cambiato linea decidendo di chiedere processo per l'ex premier aderendo così alla prospettiva indicata dal gip Stefania Donadeo: Rivelazione di segreto per la pubblicazione della telefonata di Fassino

La Sentenza del Tribunale di Milano

Bnl-Unipol, condannati Fazio, Consorte e Caltagirone

La compagnia dovrà pagare una multa di 720 mila euro. Consorte: Sentenza ingiustificabile, io capro espiatorio. Fazio condannato per la cordata italiana e ostacolo Opa

Rivelazione del segreto d'ufficio

Unipol, Paolo Berlusconi indagato

Per i pm di Milano l'editore de Il Giornale pubblicò il contenuto della telefonata «in favore» del fratello e presidente del Consiglio Silvio Berlusconi