2 giugno 2020
Aggiornato 14:00
A dirlo è UnipolSai

Nel 2014 giù numero dei km percorsi dagli automobilisti Lazio

Rieti e Viterbo sono le province dove si viaggia di più, a seguire Frosinone e Latina. Ultima Roma, in cui gli automobilisti percorrono «solamente» 12.425 chilometri

ROMA - «Nel 2014 è calato il numero dei km percorsi dagli automobilisti laziali: 205 km annui in meno rispetto al 2013 per una media di 12.884 km annui percorsi, valore sostanzialmente in linea con la media nazionale». Lo afferma Enrico San Pietro, vice direttore generale area Danni e Sinistri di UnipolSai a commento dell'Osservatorio UnipolSai sulle abitudini al volante degli italiani nel 2014.

L'analisi
L'Osservatorio è stato realizzato in seguito all'analisi dei dati di circa 2,3 milioni di automobilisti assicurati UnipolSai che installano la scatola nera sulla propria autovettura, settore nel quale la compagnia è leader in Italia e in Europa per numero di apparecchi installati. Chi vive nel Lazio trascorre in media 1 ora e 29 minuti al giorno in automobile (3 minuti in più rispetto al 2013) a una velocità media di 30,9 km/h (2 km/h in meno rispetto al 2013), valori superiori ai dati nazionali (1 ora e 27 minuti e 30,7km/h).

I dati sulle province
Secondo i dati di UnipolSai Assicurazioni, Rieti e Viterbo sono le province in cui si percorrono più km l'anno, rispettivamente 14.936 km e 14.640 km, mentre le province in cui l'auto è utilizzata per più giorni l'anno (296) sono Latina e Frosinone. In ultima posizione gli automobilisti di Roma che percorrono «solamente» 12.425. 



(con fonte Askanews)

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal