15 agosto 2018
Aggiornato 22:00

Milan: Montella in scena con il teatro dell’assurdo

Dopo l’ennesimo passo falso dei rossoneri ad Atene, in quello stesso stadio che aveva visto due suoi illustri colleghi (Capello e Ancelotti) alzare la Champions al cielo, l’allenatore campano tenta una bizzarra difesa d’ufficio che fa strabuzzare gli occhi ai sempre più increduli tifosi del Milan.

Il Milan tradisce ancora: Montella sempre più a rischio

Una prestazione oggettivamente imbarazzante dei rossoneri lascia ancora aperto il discorso qualificazione nel gruppo forse più scarso di tutta l’Europa League. Il segno della pochezza di questo Milan, sempre più ingabbiato nelle insicurezze tecnico-tattiche del suo allenatore.

Incidenti prima di Aek-Milan: feriti 9 tifosi rossoneri

Arrivano brutte notizie da Atene. Prima dell'inizio della gara, un gruppo piuttosto consistente di tifosi del Milan ha subito un assalto da parte di ultras greci. Nove rossoneri sono rimasti feriti, 7 curati sul posto, 2 ricoverati in ospedale, per fortuna non in maniera grave.

Luna park Milan: Montella cambia ancora

Contro l’Aek Atene, con in palio i tre punti probabilmente decisivi per la conquista del primo posto nel gruppo D di Europa League, il tecnico rossonero rivoluziona ancora una volta la squadra con l’ennesimo cambio di modulo. Stavolta si punta su un 3-4-1-2, con Calhaloglu trequartista alle spalle delle due punte Silva e Cutrone.

Milan, una ragione in più per vincere ad Atene

Espugnare lo Stadio Olimpico Spyros Louīs e tornare da Atene con 3 punti potrebbe rivelarsi preziosissimo per il Milan. Intanto per invertire la tendenza cupa di queste ultime settimane, ma soprattutto per aggiudicarsi il gruppo D di Europa League ed evitare così nei sedicesimi di finale le 4 migliori formazioni arrivo dalla Champions League.

Tragedia in Grecia: muore 22enne friulana

La ragazza si trovava sull’isola greca con il fidanzato. In quanto alla dinamica della tragedia, è ancora al vaglio delle autorità locali. Secondo una prima ricostruzione, la coppia, a bordo di un quad, è stata spinta fuori strada dalle forti raffiche di vento

Video

Le prime immagini del terremoto in Turchia

Scosse di magnitudo 6.2 sulla costa occidentale.L’epicentro è stato localizzato dalla protezione civile turca nel distretto di Karaburun, nella provincia di Smirne, sul Mar Egeo, ad una profondità di circa 10 km. Secondo il sindaco di Karaburun, che ha rilasciato una dichiarazione al quotidiano nazionale Sabah, al momento non si hanno notizie di vittime