21 novembre 2019
Aggiornato 06:30
Prestazioni a letto

L’olio extravergine di oliva meglio del Viagra per gli uomini

Uomini in cerca di virilità o con problemi di erezione dimenticate il Viagra, basta l’olio di oliva per fare scintille a letto

Olio extravergine di oliva per l'uomo
Olio extravergine di oliva per l'uomo Shutterstock

Scienziati dell’Università di Atene hanno condotto uno studio in cui suggeriscono che l’olio extravergine di oliva (EVO) potrebbe essere migliore del Viagra nell’aiutare gli uomini a fare faville in camera da letto. Ecco il perché.

Il segreto è nella dieta
La dott.ssa Christina Chrysohoou e colleghi hanno coinvolto nel loro studio oltre 600 uomini, analizzando la loro dieta e gli eventuali problemi come disfunzione erettile, impotenza e così via. Dai risultati delle analisi e dei test, si è scoperto che la dieta mediterranea, con in primo luogo un adeguato contenuto di olio extravergine di oliva, mantiene sani i vasi sanguigni promuovendo la corretta circolazione del sangue in ogni parte del corpo – compresi dunque i genitali.

Più virili
In particolare, i ricercatori hanno osservato che, tra i partecipanti allo studio, coloro che hanno consumato almeno nove cucchiai di EVO alla settimana avevano meno probabilità di soffrire di impotenza e avevano livelli di testosterone significativamente più alti rispetto a quelli che ne consumavano meno. Nello studio infine è apparso evidente che una forte aderenza a una dieta in stile mediterraneo – ricca di frutta e verdura, legumi, pesce e noci, così come l’olio extravergine di oliva – riduce il rischio di disfunzione erettile fino al 40%. «Le abitudini a lungo termine nello stile di vita circa la dieta e l’attività fisica sembrano avere un impatto importante non solo sulle arterie ma sulla qualità della vita, compresa la capacità sessuale dalla mezza età fino alla popolazione anziana – spiega la dott.ssa Chrysohoou – Consumare olio d’oliva e attenersi a una dieta Mediterranea mantiene alte le probabilità di avere successo in camera da letto».

Una soluzione senza farmaci
Facendo un paragone con l’assunzione di farmaci per avere prestazioni migliori, i ricercatori ricordano che una dieta sana è sempre l’opzione migliore, piuttosto che gli effetti momentanei di Viagra & Co. In più, la dieta corretta mantiene sani anche in altri modi e soprattutto l’apparato cardiovascolare, che può essere causa di malattie gravi e mortali. «Questa – sottolinea la dott.ssa Chrysohoou – è una soluzione senza farmaci che consente agli uomini di mantenere la loro funzione sessuale, ma anche una risposta a lungo termine per proteggere la capacità di un uomo di esibirsi in camera da letto. Il Viagra non migliora qualcosa a lungo termine, può solo dare un effetto breve al fine di avere capacità sessuali». Inoltre, ricorda la ricercatrice, i farmaci per l’insufficienza cardiaca e la pressione sanguigna potrebbero avere effetti collaterali, compreso il peggioramento della funzione sessuale.

Più testosterone e meno grasso corporeo
Dai risultati dello studio è inoltre emerso che, in media, i partecipanti che più aderivano alla dieta Mediterranea avevano livelli di testosterone intorno al 40% più elevati di coloro che mangiavano meno sano. I ricercatori hanno detto che la dieta ha contribuito a proteggere dall’obesità e il grasso intorno al girovita, che è collegato a livelli più bassi dell’ormone sessuale. «Questa dieta mantiene i vasi sanguigni sani e riduce il rischio di sindrome metabolica, come il diabete, l’ipertensione e l’obesità – conclude la dott.ssa Chrysohoou – La dieta Mediterranea ha un effetto positivo sulla dilatazione aortica, mantiene i vasi sanguigni sani e aiuta gli uomini a mantenere la funzione sessuale».