18 luglio 2024
Aggiornato 04:30
Atletica

Bolt atleta dell'anno per la sesta volta

Usain Bolt e Almaz Ayana sono gli atleti dell'anno 2016 per la Iaaf. Il giamaicano, re dello sprint e autore del terzo tris olimpico ai Giochi di Rio (100, 200 e 4x100) ha vinto il trofeo per la sesta volta nella sua carriera dopo il 2008, 2009, 2011, 2012 e 2013. Succede al decatleta Ashton Eaton.

Atletica | Mondiale di Pechino 2015

Fraser-Pryce oro nei 100

La velocista caraibica si è imposta in 10:76 bissando il titolo ottenuto due anni fa a Mosca. Argento e record nazionale per l'olandese Dafne Schippers (10:81). Bronzo per la statunitense Tori Bowie (10:86). Tripletta keniana nei 10000, il canadese Barber trionfa nell'asta.

Atletica | Mondiali di Pechino 2015

Bolt è ancora il più veloce del mondo

Il giamaicano si conferma il più veloce del mondo con un tempo di 9'79, alle sue spalle l'americano Justin Gatlin, 9'80 il tempo per lui, bronzo a pari merito invece per il canadese De Andre Grasse e lo statunitense Trayvon Bromell con il tempo di 9.92

Atletica | Mondiali di Pechino 2015

Farah oro nei 10.000. Nei 100 brilla Gatlin, Bolt si nasconde

Lo statunitense si è qualificato alle semifinali chiudendo davanti a tutti in 9:83. Soltanto quinto crono per il giamaicano (9:96). Domenica alle 15.15 italiane la finale che assegnerà il titolo iridato. Farah trionfa nei 10mila metri, alla tedesca Schwanitz l'oro nel getto del peso. Maratona a un 19enne eritreo, Pertile quarto.

Atletica

Bolt vuole fare -19 sui 200

«Sui 100 ho fatto abbastanza - spiega alla BBC il pluricampione olimpico e mondiale - So che alla gente piace vedermi andare forte sui 100 ma amo i 200 e voglio fare qualcosa di speciale su questa distanza, è il mio obiettivo principale.»

Atletica | Rio 2016

Bolt: «Mi ritiro dopo Rio 2016»

Il giamaicano, che in carriera vanta 6 ori olimpici e 8 mondiali, gli ultimi 3 a Mosca in 100, 200 e staffetta 4x100, ha precisato: «Voglio continuare a dominare, non posso permettermi la minima flessione durante una stagione»

Mondiali di Atletica di Mosca

Bolt vuole 3 ori

Il campione giamaicano: «Sono molto motivato e sono qui per riprendermi il mio titolo sui 100 metri. Qui avverto sensazioni positive e punto a vincere tre ori. Doping? Non voglio giudicare»

Confermato il ritiro dalle piste dopo Rio 2016

Bolt: Dopo Rio mi do al calcio

L'atleta giamaicano: «Adoro giocare a pallone, lo so, ho giocato, l'ho fatto in diverse partite di beneficenza ed è qualcosa che vorrei veramente provare; credo che dopo Rio me ne andrò in pensione e vedrò se sono capace di giocare a calcio (...) credo di sì»

Atletica | Londra 2012

Bolt, 100 metri da urlo

Il giamaicano ha vinto la medaglia d'oro alle olimpiadi di Londra con il tempo di 9:63, nuovo record dei Giochi. Il fenomeno ha preceduto il campione del mondo e connazionale Yohan Blake, 9:75, argento, e l'americano Justin Gatlin, bronzo con 9:79 (personal best)