19 gennaio 2020
Aggiornato 09:30
Atletica | Londra 2012

Bolt, 100 metri da urlo

Il giamaicano ha vinto la medaglia d'oro alle olimpiadi di Londra con il tempo di 9:63, nuovo record dei Giochi. Il fenomeno ha preceduto il campione del mondo e connazionale Yohan Blake, 9:75, argento, e l'americano Justin Gatlin, bronzo con 9:79 (personal best)

LONDRA - Finale da urlo quella dei 100 metri alle Olimpiadi di Londra. Stratosferico Usain Bolt che dopo le sconfitte ai mondiali di Daegu e ai trials giamaicani, ha vinto la medaglia d'oro con il tempo di 9:63, nuovo record dei Giochi. Il fenomeno ha preceduto il campione del mondo e connazionale Yohan Blake, 9:75, argento, e l'americano Justin Gatlin, bronzo con 9:79 (personal best). Per un centesimo resta giù dal podio Tyson Gay, che chiude quarto. A seguire Ryan Bailey, Churandy Martina e Richard Thompson. Ultimo Asafa Powell, che si è infortunato e ha chiuso al limite dei 12sec.. Secondo oro olimpico nei 100 metri in carriera per Usain Bolt.