20 luglio 2019
Aggiornato 03:00
Sondaggio

Voragine Pd, per colpa di Renzi il partito crolla al 24 per cento

Secondo l'ultimo sondaggio di Ipr Marketing, il Partito democratico starebbe proseguendo il suo inabissamento fino a sfiorare il dato del 24%. Oltre a perdere elettori per l'effetto Renzi, il partito non riesce a raccogliere nuovi consensi. M5s in testa, a destra domina la Lega

Il 28 aprile 2017

Gli eventi del venerdì a Udine

Al via lo 'Stiria Food Festival', in programma anche BraccoBallo Show, poi Feff e altro ancora

Si vota tra un mese

Primarie Pd, stop al voto nei circoli

Il 9 aprile si svolgerà, probabilmente a Roma, la convenzione nazionale mentre le primarie si terranno il 30 aprile. Il 7 maggio sarà nominato il nuovo segretario

L'assolo di Giorgia Meloni

Lista unica, prova generale di destra-centro?

La leader di FdI ha lanciato la proposta di una lista unica alle prossime amministrative tra tutte le forze politiche che si riconoscono nel sentiero tracciato il 4 dicembre scorso con il «no» al referendum

Bufera sul Partito democratico

Primarie Pd: il primo caso di tessere «sponsorizzate» arriva da Napoli

Mancano due mesi alla corsa per la segreteria del Partito democratico e grazie a un video esclusivo di Repubblica già si parla di brogli e tessere gonfiate. Nel filmato una militante invita le persone a tesserarsi, spiegando loro che non dovranno pagare nulla, perché i 10 euro richiesti li mette «Michel»

Giustizia e politica

Incarcerato Alfredo Romeo, perquisita la casa di Italo Bocchino

L'uomo d'affari, accusato di corruzione, è amico del padre di Matteo Renzi, Tiziano, che provò a “sponsorizzarlo” anche al governatore della Puglia in combutta con l'attuale ministro dello Sport, Luca Lotti (entrambi indagati nella stessa inchiesta), è al centro delle polemiche politiche perché finanziò con 60mila euro la fondazione dell'ex premier

Partito democratico

Renzi torna da Fazio: «Scissione del Pd scritta, ideata e prodotta da Massimo D'alema»

L'ex premier, in versione “disoccupato” a Che tempo che fa su Rai3, ha spiegato di aver voluto lasciare ogni poltrona, prima quella di presidente del Consiglio, poi quella di segretario del Partito democratico, ma di non voler rispettare la promessa fatta proprio in quegli studi tv di lasciare del tutto la politica

Centrosinistra

Boldrini premier, l'idea di Pisapia per battere Renzi

A novembre il suo nome era dato fra i papabili per succedere a Renzi in caso di una crisi di governo post referendum costituzionale, e ora la sua candidatura è stata riproposta da Giuliano Pisapia che la vorrebbe candidata alle primarie del Partito democratico

Comunali Napoli | Primarie Centrosinistra

Bassolino arringa i suoi: «Prima il ricorso, poi si vede»

Antonio Bassolino ha chiamato a raccolta i suoi sostenitori al teatro Augusteo a Napoli dopo le polemiche che hanno accompagnato le primarie per il candidato sindaco del PD. Fuori contestazione di alcuni cassaintegrati FIAT.

«Bobo» vince con il 64% delle preferenze

Giachetti vince le primarie del PD a Roma

Il vincitore delle primarie del centrosinistra a Roma, Roberto Giachetti, ha affermato che è intenzionato a vincere le elezioni a Roma, «restando una persona onesta e libera soprattutto»

Primarie Centrosinistra a Roma

Speranza: «Poca affluenza è disagio. Noi alternativa a Renzi»

Così, ha commentato il leader della minoranza Dem, Roberto Speranza, parlando a Montecitorio, all'indomani del voto che ha lanciato a Roma la candidatura di Roberto Giachetti per il Pd nella corsa per la poltrona di primo cittadino: «Non sottovalutare i numeri, il tema è il futuro del partito».

La città è lontana dal partito

Comunali Roma, Giachetti vince le primarie. Ma crolla l'affluenza

Il candidato renziano doppia Morassut, ma le primarie del Pd nella Capitale sono state semi-sederte. Orfini: «Qui nel 2013 era andata più gente ai gazebo ma perchè c'erano le truppe cammellate dei capibastone poi arrestati».

Comunali Napoli 2016 | Primarie Centrosinistra

Valeria Valente: «A Napoli Il PD ha voltato pagina»

Queste le prime parole pronunciate da Valeria Valente dopo la vittoria alle primarie del centrosinistra di Napoli, utili per scegliere il candidato sindaco che tenterà di conquistare Palazzo San Giacomo. Con 13.419 voti, la parlamentare dem ha battuto l'ex primo cittadino ed ex governatore Antonio Bassolino che ha incassato 12.967 preferenze.

Si vota dalle 9 alle 21

«Per cambiare la città di Trieste e la sua classe dirigente»

L’appello del senatore Francesco Russo, che domenica 6 marzo sfida alle Primarie l’altro candidato del Pd, Roberto Cosolini. Tra i suoi cavalli di battaglia, Porto Vecchio e Città Metropolitana

Liguria | Primarie Centrosinistra

Vince Paita, ma Cofferati denuncia irregolarità

L'ex leader della Cgil: «non riconosco il risultato». La replica della renziana: «Il risultato è chiaro, 4 mila voti di scarto sono una vittoria netta».

Primarie centrosinistra

Emiliano vince in Puglia

Sarà lui il candidato alla presidenza della Regione alle elezioni della primavera prossima: 76.930 voti, il 57,19%, aprono all'ex sindaco di Bari un nuovo capitolo. E già, perché Emiliano - anche segretario del Pd Puglia - potrebbe aggiungere la casella di governatore nel suo curriculum lasciato, per volere del premier Renzi, privo della carica di europarlamentare.

Primarie Centrosinistra Puglia

Vendola e Emiliano: «Problemi superati, votiamo»

Lo svolgimento delle consultazioni era stato messo in dubbio dal duro scontro, avvenuto ieri, tra il governatore Nichi Vendola e il candidato Michele Emiliano. Nodo dello scontro è stato l'annuncio dell'ex sindaco di Bari di aver ottenuto l'appoggio dell'Udc in caso di vittoria alle elezioni regionali che si terranno nella prossima primavera.

Regionali 2015

Primarie centrosinistra, Veneto al voto

Sono tre i contendenti dai quali dovrà uscire lo sfidante di Luca Zaia: Alessandra Moretti, europarlamentare, Simonetta Rubinato, senatrice del Pd e il consigliere regionale Idv, Antonino Pipitone. Favorita la «Ladylike» Moretti, già vice sindaco di Vicenza e caldeggiata dall'attuale sindaco, Achille Variati.

Emilia Romagna

Il 28 settembre primarie centrosinistra per il post-Errani

Lo hanno deciso gli esponenti emiliano romagnoli di Centro democratico, Federazione dei Verdi, Italia dei Valori, Partito democratico, Partito socialista e Scelta civica che hanno sottoscritto in mattinata il regolamento. Le candidature si potranno presentare entro l'11 settembre.

Primarie Centrosinistra Lombardia

Ambrosoli: Nessuna preclusione su SEL e UDC, contano i programmi

Legalità e correttezza: è questo il «discorso preliminare» che porterà avanti Umberto Ambrosoli se, come tutto lascia prevedere quando i risultati non sono ancora ufficiali, dovesse vincere le primarie del centrosinistra per la candidatura alla Regione Lombardia

Primarie Centrosinistra 2012

Bersani e la premiership: Dobbiamo vincere senza raccontare favole

Mancano ancora un migliaio di seggi (ne sono stati scrutinati 8169 su 9219) ma il risultato è netto: Pierluigi Bersani si aggiudica le primarie del centrosinistra con il 61,11% (1.544.953 voti) mentre Renzi si ferma al 38,99% (983.222), perdendo diverse migliaia di voti rispetto al primo turno

Primarie Centrosinistra 2012 | Ballottaggio

Bersani candidato Premier. Renzi: «Torno a fare il sindaco»

E' Pier Luigi Bersani il candidato del centrosinistra per palazzo Chigi. Il risultato del segretario del Pd si attesta sopra al 60 per cento contro il 39 circa di Matteo Renzi. Ora «sarò impegnato per «cambiare il centrosinistra» e favorire il «rinnovamento»

Primarie Centrosinistra 2012 | Ballottaggio

Renzi punta gli elettori di Grillo

Il sindaco di Firenze ha rivendicato di aver fatto una «campagna coraggiosa contro tutti» e ha aggiunto di sperare che «se domenica va a votare tanta gente si cambia, sennò sarà stata colpa mia, vuol dire che noi non siamo stati bravi, io non dico che qualcuno ha un pregiudizio contro di noi»