13 dicembre 2019
Aggiornato 00:30
Energia

La guerra del gas e i nostri interessi strategici

Gli Usa aggrediscono la rotta che porta il gas dalla Russia e dall'Iran per ragioni politiche. I francesi hanno destabilizzato la Libia per prendere le risorse. L'Italia paga il conto

Nucleare iraniano

L'Iran imita la Corea: testato nuovo super-missile

L'annuncio della televisione di stato iraniana arriva in un clima particolarmente teso tra l'Iran e gli Stati Uniti, con Trump passato alle minacce

Nucleare iraniano

Così Mogherini all'Onu ribatte a Trump

La capa della diplomazia europea a margine dell'assemblea Onu ha preso aperta posizione contro il presidente Usa

E intanto avvia la deregulation di Wall Street

Muslim ban, giudice Usa blocca decreto anti-immigrati. Trump: ridicolo

Un giudice federale di Seattle ha bloccato il decreto immigrati del presidente americano che ha scatenato reazioni di sdegno e manifestazioni in tutto il mondo. La Casa Bianca ha subito promesso battaglia contro la decisione

Mogherini contro l'ordine esecutivo di Trump sull'immigrazione

Il «J'accuse» della Mogherini contro Trump: lui contro i valori europei

L'Unione Europea non può che essere in disaccordo con la messa al bando dei rifugiati e dei cittadini di sette paesi decisa dall'amministrazione Trump: Federica Mogherini, alta rappresentante europea per la politica Ue, lo ha ribadito di fronte al Parlamento europeo

Il giuramento di Trump

Trump, è il giorno del giuramento. E per gli Usa inizia una nuova era

Con The Donald finisce il “Secolo americano”. Il nuovo presidente dice di ispirarsi a Ronald Reagan, che però riaffermò l'ambizione globale della forza statunitense. Di certo Trump darà il via a una nuova era per gli Stati Uniti d'America

L'avvento del nuovo presidente potrebbe mischiare carte in tavola

Iran, a Vienna l'ultima riunione sul nucleare. Aspettando Trump

L'Iran e le grandi potenze si riuniscono per fare il punto sull'accordo sul programma nucleare raggiunto nel 2015, sullo sfondo delle incertezze legate al prossimo arrivo alla Casa Bianca di Donald Trump

Le nomine di Donald Trump

Usa, ecco «cane pazzo»: il nuovo Segretario alla Difesa dell'era Trump

L'ex generale è stato il capo dell'esercito americano in Medio Oriente ed è uno dei leader militari più influenti della sua generazione. Come annunciato dal neo presidente Donald Trump sarà il nuovo segretario alla Difesa

Il nuovo presidente si sta circondando da falchi anti-Iran

Il grande nemico degli Stati Uniti nell'era Trump sarà l'Iran?

Che a Trump l'accordo sul nucleare non sia mai piaciuto non è una novità. Ma diversi segnali portano a pensare che sarà Teheran il prossimo 'acerrimo nemico' degli Usa, dopo la Russia

Perché questo ulteriore e disperato tentativo di ricucire?

Obama in Arabia Saudita: l'insopportabile ipocrisia della «più grande democrazia del mondo»

Nonostante analisti ed esperti giudicassero i rapporti tra Washington e Riad ormai gravemente compromessi e profetizzassero il fallimento del viaggio di Obama, il presidente Usa ha voluto comunque fare un tentativo. E la vera questione da porsi è se sia ancora accettabile che la «più grande democrazia del mondo» tenti di ricucire con un alleato inguardabile come Riad

L'obiettivo è allentare la tensione con l'alleato di sempre

Obama in Arabia saudita, ecco i dossier più scottanti in discussione

E' la quarta visita di Obama in Arabia Saudita, ma quella in assoluto più delicata e decisiva. Perchè i dossier in discussione sono davvero scottanti, e perché tanto Washington quanto Riad hanno molto da perdere

Intesa nucleare con lran e ddl del Congresso complicano i legami

Obama in Arabia Saudita, per ricucire con il prezioso alleato di sempre

Quando domani arriverà a Riad, Barack Obama tenterà di ricucire i legami tra Arabia Saudita e Stati Uniti. Messi a repentaglio dall'accordo con l'Iran, dalla crisi del petrolio e da un ddl al vaglio del Congresso

Nelle scorse ore incontri con Renzi, Mattarella e il Papa

Rohani in Italia, gli inchini di Roma in nome del petrolio iraniano

La visita del presidente iraniano Rohani in Italia ricorda un po’ il viaggio-lampo in Arabia Saudita di Renzi lo scorso novembre. Ecco come in nome del mercato ci si “dimentica” delle più aberranti violazioni di diritti umani

Vicine le primarie, tempo di bilanci

La controversa eredità di Barack Obama, a 7 anni dal Nobel

E' stato eletto, nel 2008, al grido di «Yes we can», con la promessa di cambiare l'America (e il mondo) dopo le contestate politiche interventiste di Bush. Nel 2009, il Nobel per la Pace. Oggi, 7 anni dopo, per Obama, è tempo di bilanci. Senza giri di parole