31 gennaio 2023
Aggiornato 07:00
Atletica | Londra 2017

Palmisano bronzo nella 20km di marcia

La 26enne tarantina si aggiudica l'unica medaglia azzurra nella competizione londinese. Oro alla cinese. L'ultimo podio era stato quello di Valeria Straneo a Mosca nel 2013. Marco Lingua è decimo nella finale del lancio del martello.

Sport - Roma

Roma, il 19 aprile torna la storica Appia Run

Giunta all'edizione numero 17, l'ormai celebre gara podistica avrà un gustoso prologo sabato 18 con una gara di velocità rivolta ai bambini «Fulmine dell'Appia». L'appuntamento per tutti gli amanti del runnung è presso il villaggio allestito all'interno dello stadio delle Terme di Caracalla durante tutto il weekend.

Atletica | Caso Schwazer

Schwazer punta a Rio 2016

Alex Schwazer vuole tornare in pista ma lo vuole fare in modo pulito ed ha annunciato un progetto di collaborazione, a squalifica finita, con Sandro Donati, consulente della Wada, l'organizzazione mondiale antidoping.

Atletica | Maratona

Meucci secondo nel diluvio

Il secondo posto centrato nella notte italiana a Otsu (Giappone), nella Maratona di Lake Biwa, conferma la crescita dell'azzurro, sempre più specialista internazionale dei 42km. Meucci si inchina solo al keniano Samuel Ndungu.

Il re dei 200 metri

E' morto Pietro Mennea

Lutto per l'atletica italiana e mondiale. Questa mattina a Roma, all'età di 61 anni, si è spento Pietro Mennea oro olimpico nei 200 metri alle Olimpiadi di Mosca nel 1980 ed ex primatista del mondo con il tempo di 19:72 a Città del Messico nel 1979

Europei indoor di atletica

Greco d'oro nel triplo

Per l'Italia c'è anche un bronzo nella velocità: è quello vinto da Michael Tumi nei 60 metri. In finale il 23enne velocista padovano ha chiuso al terzo posto con il tempo di 6:52

Lunga intervista al TG1

Schwazer: All'estero l'antidoping non esiste

«Nessuno dà uno sguardo al di là dell'Italia, dove l'antidoping non esiste». Parole di Alex Schwazer: il 27enne marciatore azzurro, che era stato escluso dalle Olimpiadi di Londra 2012 per doping, si confessa in una lunga intervista al Tg1 che andrà in onda stasera

La pattinatrice ha presentato lo spettacolo «Opera on ice»

Carolina Kostner: Ammiro Alex per il suo coraggio

«Alex, come sportivo, ha fatto un grande errore e per questo non ci sono dubbi che sono molto arrabbiata». Queste le parole di Carolina Kostner riguardo al fidanzato Alex Schwazer, escluso dalle Olimpiadi di Londra 2012 dopo essere stato trovato positivo a un controllo antidoping

Parla l'allenatore di Schwazer

Didoni: «Alex ci ha preso in giro»

L'ex campione mondiale allenava da due anni l'altoatesino: «Alex mentendo ci ha fatto piombare nella vergogna... Ho trascurato la famiglia per lui, lo seguivo in bici... Con il suo gesto trascina tutti all'inferno. E' un insulto. Ed è pure carabiniere, dovrebbe dare l'esempio»

I più visti

  1. 1.