19 novembre 2019
Aggiornato 11:30

Greco d'oro nel triplo

Per l'Italia c'è anche un bronzo nella velocità: è quello vinto da Michael Tumi nei 60 metri. In finale il 23enne velocista padovano ha chiuso al terzo posto con il tempo di 6:52

GOTEBORG - Arriva dal salto triplo la prima medaglia d'oro per l'Italia agli Europei indoor di atletica in corso a Goteborg. Ad aggiudicarselo è Daniele Greco, che in finale si è imposto con la misura di 17,70 metri. Sul podio con l'atleta pugliese salgono i russi Ruslan Samitov (17,30) e Aleksey Fyodorov (17,12).

TUMI BRONZO NEI 60 METRI - Per l'Italia, oltre all'oro di Greco, c'è anche un bronzo nella velocità: è quello vinto da Michael Tumi nei 60 metri. In finale il 23enne velocista padovano ha chiuso al terzo posto con il tempo di 6:52. La gara è stata vinta dal francese Jimmy Vicaut, oro in 6:48: il transalpino ha battuto al fotofinish il britannico James Dasaolu, che ha fatto segnare lo stesso tempo di Vicaut.