19 agosto 2019
Aggiornato 18:00
Fumo nero sulla Consulta

Dal PD accanimento terapeutico su Violante

Veti, sospetti, tradimenti: oggi riprende il tormentone parlamentare per la nomina dei giudici della Consulta e del Csm, che finora ha prodotto solo sfiducia nei confronti delle Istituzioni.

Atletica | Caso Schwazer

FIDAL: In vicenda Schwazer noi parte lesa

L'altoatesino già squalificato per doping e sotto inchiesta per pratiche sospette ed altri test cui non si sarebbe reso disponibile. I fatti emersi metterebbero ora in discussione anche l'oro olimpico vinto a Pechino nella marcia 50 km.

Politica monetaria

BCE: domani i risultati dell'operazione

Arriverà domani il primo verdetto sul successo (o l'insuccesso) dei Tltro, acronimo inglese usato per indicare operazioni mirate di rifinanziamento a lungo termine. Ma per avere dati più completi e una valutazione generale serviranno mesi.

Calcio italiano

«Sport non è costo, ma investimento»

Sono queste le prime parole da direttore generale della Figc di Michele Uva, appena insediatosi nel suo ruolo. L'ex direttore generale della Coni Servizi, che in Federcalcio ha già ricoperto in passato il ruolo di responsabile del Centro Studi ha tracciato il solco del suo lavoro: «Cercherò di rendere più efficiente la macchina della Federazione».

Invasione di campo

Milan, la Juventus nel mirino

I rossoneri di Inzaghi si avvicinano al big match della terza giornata di campionato con gli uomini contati in difesa e tanta abbondanza in attacco. Abili e arruolati anche El Shaarawy e Torres, dietro Abbiati sostituirà Diego Lopez e la coppia Rami-Zapata giocherà al posto di Alex e Bonera.

Caso Yukov bis

Il Bill Gates russo è indagato per riciclaggio

L'incriminazione per riciclaggio del miliardario russo Vladimir Evtushenkov, presidente del Consiglio di amministrazione della Holding AFK Sistema, ha diffuso timori in Russia e sulla Borsa. Per i detrattori del Cremlino, proprio mentre a livello internazionale prosegue il braccio di ferro tra Ovest e Mosca, sarebbe come un deja vu del caso Yukos.

Auto novità

Citroën Divine DS concept

Sarà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Parigi

Nomine CSM

M5S: Non votiamo i vostri complici

Il M5s voterà scheda bianca per l'elezione dei due giudici della Corte Costituzionale. I nomi proposti sarebbero infatti «impresentabili☼, e i grillini continueranno a designare unicamente il loro candidato: Alessio Zaccaria.

Nasce il segno unico distintivo

Martina: faremo guerra alle contraffazioni alimentari

L'Italia è l'unico paese insieme alla Germania che ha aumentato nel corso dell'anno le sue esportazioni, in particolare nel settore meccanico e metallurgico. Ma a luglio è arrivata una gelata: un trend negativo, che Assocamerestero auspica di superare grazie alla svalutazione dell'euro.

Dl missioni

Meloni: Votiamo contro per caso marò

«Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale voterà contro il dl proroga delle missioni internazionali delle forze armate e polizia». Lo riferisce Giorgia Meloni: perché con la detenzione illegale da parte di uno Stato straniero di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono mutati i presuppost per approvarlo.

M5s contro tutti

Nuti (M5S): Renzi, chi ti vota mi fa schifo

«E' scontro aperto tra Ncd, Forza Italia e il Presidente del Consiglio». Il deputato Riccardo Nuti non esita a definirli delle merde su Facebook, scatenando le reazioni dei senatori. «Il suo è un linguaggio da infima bettola», ribattono.

Sel: ora ci pensiamo noi

Scotto: Renzi sul conflitto d'interessi fa lo smemorato

Secondo Arturo Scotto (Sel), «il conflitto di interessi è il grande assente nella discussione sulle riforme. Matteo Renzi negli ultimi mesi ha omesso di rimettere al centro questa questione, che era stata uno dei cavalli di battaglia della sua campagna per le primarie«.

Riforma del lavoro

Angeletti: tutti in piazza per l'articolo 18

Parlando dell'emendamento alla delega lavoro presentato dal Governo, il leader della Uil ha sottolineato che: «Se vedremo decreti attuativi, non restermo inerti«. Sul tavolo del sindacato ci sono tutte le opzioni, dal referendum allo sciopero.

Auto

Piccole ma cattive! La nostra Top 5

La più estrema di tutte: con soli 997 kg di peso e motore 1.4 T-jet da 190 CV, è la vettura con il miglior rapporto peso/potenza (5,2 kg/CV) e il miglior 0/100 della categoria (5,9''). Prezzi da 39.900 a 66.400 euro

Auto novità

Renault Eolab, 100 chilometri con un litro

La Casa francese presenterà questa concept ibrida al Salone di Parigi. Ridottissime le emissioni, solo 22 g/km. Il design anticipa le linee della futura Megane

Italia5stelle al Circo Massimo

Musicisti venite: vi difenderemo dagli attacchi

Beppe Grillo lancia un appello dal suo blog: «Musicisti, veniti a suonare alla nostra festa al Circo Massimo. Chi accetterà verrà attaccato, ma è il momento di avere coraggio.«

Crisi ucraina

Praga: E noi investiamo nel nucleare

Pe rendersi indipendente dalle forniture energetiche provenienti dalla Russia, il presidente ceco Milos Zeman auspica l'ampliamento dei due reattori nucleari di Temelin e dei quattro di Dukovany, in Moravia occidentale. Occhi puntati sul progetto da aprte di investitori sud-coreani e cinesi.

Riforma del lavoro

Francia: più lavoro, meno ferie

Tutti i paesi cercano una ricetta anti-crisi. Quella francese consiste nel ridurre i giorni di ferie sul calendario, per incrementare il Pil nazionale. Intanto, in Italia la Riforma del Lavoro deve superare lo scoglio dell'art.18.

Articolo 18

Landini: Renzi ci ricatta

Cancellare l'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori è un errore, farlo per decreto sarebbe uno «strappo inaccettabile«. Così il leader della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, ha commentato le parole del premier Matteo Renzi sulla delega lavoro.