22 gennaio 2019
Aggiornato 08:00
Comunali Napoli 2016

De Magistris: «Abbiamo vinto senza soldi e col Governo contro»

Aver ottenuto il 43% dei consensi rappresenta un successo per chi ha realizzato «un movimento politico senza soldi». A dirlo è il sindaco uscente di Napoli, Luigi de Magistris, che il prossimo 19 giugno andrà al ballottaggio con il candidato del centrodestra Gianni Lettieri.

Mentre il Cavaliere fa di tutto per rimanere a galla

Meloni: «Della leadership non frega niente a nessuno». Ma è davvero così?

Secondo la neo-candidata sindaco di Roma, Giorgia Meloni, Berlusconi deve capire che «del problema della leadership del centrodestra non frega niente a nessuno». Osservazione solo in parte condivisibile: perché le amministrative sono il preludio di una sfida più grande. E se non ci si riesce a mettere d'accordo su scala locale, come si potrà trovare il leader?

Comunali Napoli | Primarie Centrosinistra

Bassolino arringa i suoi: «Prima il ricorso, poi si vede»

Antonio Bassolino ha chiamato a raccolta i suoi sostenitori al teatro Augusteo a Napoli dopo le polemiche che hanno accompagnato le primarie per il candidato sindaco del PD. Fuori contestazione di alcuni cassaintegrati FIAT.

Uno dei tesori più preziosi al mondo

Bufera su San Gennaro per il rinnovo della Deputazione

In un clima antico quanto appropriato al Santo, si inserisce il Ministro Angelino Alfano che dopo molti dibattiti ha firmato un decreto che farebbe nominare un terzo della Deputazione... dalla Chiesa.

Comunali Napoli 2016 | Primarie Centrosinistra

Valeria Valente: «A Napoli Il PD ha voltato pagina»

Queste le prime parole pronunciate da Valeria Valente dopo la vittoria alle primarie del centrosinistra di Napoli, utili per scegliere il candidato sindaco che tenterà di conquistare Palazzo San Giacomo. Con 13.419 voti, la parlamentare dem ha battuto l'ex primo cittadino ed ex governatore Antonio Bassolino che ha incassato 12.967 preferenze.

Bertolaso la goccia che ha fatto traboccare il vaso

Salvini-Meloni, cosa c'è dietro al braccio di ferro su Bertolaso

La candidatura di Guido Bertolaso a Roma è solo il casus belli. Ma dietro al braccio di ferro tra Matteo Salvini e Giorgia Meloni, che senza Bertolaso è pronta a far saltare l'alleanza, potrebbe nascondersi di più: differenze di vedute che denunciano la mancanza di un progetto comune per il centrodestra

Comunali 2016

Bassolino: «Serracchiani sbaglia, il candidato conta»

E' la posizione di Antonio Bassolino, ex primo cittadino di Napoli e autocandidato alle primarie del centrosinistra per la sfida di Palazzo San Giacomo in primavera. Formisano: «IdV con il centrosinistra per migliorarlo»

Il caso De Luca

De Magistris: «Sentenza oggetto mercimonio? Inquietante»

Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, sulla vicenda che vede indagato anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e un magistrato napoletano nell'ambito di un'inchiesta della procura di Roma. L'ex Presidente Caldoro: «La cartolina della Campania è una macchietta tragica»

I difensori non rinunciano a decadenza del processo

Why Not, chieste assoluzione e prescrizione per De Magistris

Assolvere in relazione a due capi di imputazione e dichiarare la prescrizione per i restanti. E' stata questa la richiesta avanzata dal sostituto procuratore generale Pietro Catalani nel processo d'appello all'ex pm di Catanzaro Luigi De Magistris, oggi sindaco di Napoli, e al superconsulente telematico Gioacchino Genchi

Una delle norme più discusse degli ultimi anni

Legge Severino, casi De Magistris e De Luca al vaglio della Consulta

Tutti e due i provvedimenti sono stati sospesi dopo i ricorsi al Tar della Campania che ha consentito a Luigi De Magistris di restare in carica a Palazzo San Giacomo e a De Luca di insediarsi, dopo la vittoria elettorale, al vertice della Regione.

Lo scandalo si allarga

Quanti conti che non tornano sulle spese di Marino

La procura di Roma apre un'inchiesta sulle spese di rappresentanza del sindaco. E si scopre che con la sua carta di credito avrebbe pagato cene ad ospiti istituzionali. Che però negano di avere mai mangiato al suo stesso tavolo

Il sindaco di Napoli commenta gli annunci del premier

De Magistris: «Tagli Imu e Tasi? Solo propaganda»

Sono due i messaggi che Renzi lancia con l'annuncio del taglio delle tasse: «Da una parte fare propaganda perché il governo è in difficoltà e vuole far crescere il consenso nel paese annunciando il taglio delle tasse e dall'altra dà un messaggio molto chiaro, cioè che continuerà a tagliare i servizi dei cittadini sul territorio»

Strage di Napoli

A casa di Murolo recuperato un Kalashnikov

Un kalashnikov. Un'arma micidiale. E per di più abusiva. Non denunciata. Con tanto di numero di matricola cancellata. La hanno scovata gli agenti della questura di Napoli durante la perquisizione della casa dell'infermiere assassino, Giulio Murolo, l'autore della strage di Miano.

«Il Premier è inaffidabile e antidemocratico»

De Magistris attacca Renzi: «Su Napoli solo parole»

Questo, in sintesi, il pensiero del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commentando la fugace visita del presidente del Consiglio fatta ieri in città: «Solo promesse su Bagnoli, Scampia e scuola Secondigliano». La difesa di Caldoro: «Parole eccessive».