23 febbraio 2024
Aggiornato 20:00
Formula 1

Marchionne: «Mondiale prima del 2018»

Il Presidente della Ferrari: «Vettel e Raikkonen sono gasatissimi per la nuova macchina. Fatto lavoro eccezionale, quando sono arrivato a ottobre non eravamo in buone condizioni».

GINEVRA - I piloti della Ferrari, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, sono «gasatissimi» per la nuova macchina e il Cavallino rampante tornerà presto a vincere il mondiale, prima del 2018. Lo ha assicurato il presidente Sergio Marchionne, sottolineando che, «se possibile, cerchiamo di fare anche un po' prima del 2018», anno in cui Marchionne dovrebbe lasciare la guida del gruppo FCA. «I piloti ci sono - ha detto - sono tutti e due gasatissimi. Non ho mai visto sia Kimi sia Sebastian così tranquilli, stanno guidando una vettura che a loro piace».

LAVORO ECCEZIONALE - «Capiremo se siamo veramente alla pari con la Red Bull - ha spiegato il presidente in una conferenza stampa al salone dell'auto di Ginevra - quando andremo sul circuito il 15 marzo. Quando sono arrivato a ottobre non eravamo assolutamente in buone condizioni, ma vi posso confermare che i ragazzi della Ferrari hanno fatto un lavoro eccezionale, che mi fa guardare alla nuova vettura con un certo ottimismo».
«La scuderia da non sottovalutare - ha aggiunto Marchionne - è la Mercedes. Credo che si siano preparati per ripetere l'exploit dello scorso anno, noi cercheremo di ostacolarli».