18 novembre 2019
Aggiornato 19:00
La statistica

Udine, i residenti si fermano a quota 99.377

L'assessore commenta i dati: resta negativo il saldo tra nati e morti, cala il numero di unioni civili così come quello degli stranieri

Appuntamento a Gorizia martedì 11 dicembre

L'invecchiamento in Fvg tra presente e futuro

Analisi del processo, assistenza sanitaria, progetti: il punto nel convegno organizzato dal “Cantiere Friuli” dell’Università di Udine

La tendenza

Sempre meno residenti nel Triveneto: meno bambini e meno stranieri

Il bilancio demografico 2016 del nord est è ancora in calo. Il totale dei residenti scende a 7.188.261. Il saldo naturale (confronto tra nascite e decessi) è pari a -9.989 unità in Veneto, -5.615 in Friuli Venezia Giulia, mentre solo il Trentino ha un saldo positivo di +881 unità

in Fvg

Persi 11 mila residenti in 3 anni. Nascite ai livelli minimi

Indagine Ires Fvg su dati Istat. In diminuzione anche gli stranieri. La regione torna a essere terra di emigrazione. Il calo di residenti si riscontra in tutte le province, solo in quella di Trieste risulta più contenuto (-192 unità)

Allarme denatalità in Italia

Crisi demografica, Italia verso il collasso

Il punto di non ritorno si raggiungerà nel 2062, quando verrà sfiorata la soglia limite delle 400 mila nascite annue e, secondo lo scenario più ottimistico, non saranno più sufficienti a compensare il numero dei morti. E non basteranno le famiglie di immigrati a tamponare la ferita.

montagna

Bolzonello, serve bloccare emorragia demografica

Incontrate le amministrazioni comunali di Tramonti Sopra e Sotto, in particolare è stato affrontato il tema della viabilità e della riqualificazione di alcuni tratti stradali

La polemica

FI: Novelli, calo nascite non demorde ma la Giunta resta immobile

La proposta di legge fatta dal consigliere intendeva sostenere le famiglie nella cura del bambino nei primi anni della sua vita, concedendo un contributo per le spese documentate relative agli acquisti effettuati sul territorio regionale per articoli o servizi destinati alla cura della prole dal momento della nascita

Mutamenti demografici

Più single e meno abitanti a Trieste

Una persona su quattro, in città, vive da sola. Nel 2000 la percentuale era del 21 percento, e i residenti complessivi erano 10 mila in più. Sempre meno coppie, famiglie e abitanti

combattere l'infertilità

I figli saranno fatti con le ovaie stampate in 3D

Alcuni ricercatori hanno creato delle ovaie artificiali stampate in 3D per combattere l'infertilità femminile. Allarmanti i dati e le previsioni demografiche: nel 2050 si stimano oltre 2 miliardi di ultrasessantenni

Tasso di mortalità più alto dal dopoguerra

Istat, nascite al minimo storico dall'Unità d'Italia

Al 1° gennaio 2016 la popolazione in Italia è di 60 milioni 656 mila residenti. Il tasso di mortalità è il più alto dal dopoguerra

Giudicate voi

La Cia «prevede» il futuro? Le 5 profezie di 15 anni fa sul mondo di oggi

Quindici anni fa, la Cia cercò di predire, con l'aiuto di un gruppo di esperti che non facevano parte dell'agenzia d'intelligence statunitense, come sarebbe stato il mondo nel 2015. Il risultato fu un rapporto di 70 pagine. Eccone i punti principali

Calo delle nascite e migrazioni compromettono il tasso di natalità

Il Sud rischia uno 'tsunami' demografico

Il tasso di fecondità è sceso quest'anno a 1,31 figli per donna ed è lontano da quello che garantirebbe la stabilità del tasso di crescita della popolazione

L'Istat diffonde i dati: nel 2014 5mila nati in meno del 2013

Allarme demografia: seguire il modello francese?

Il 2014 è stato l'anno con il più basso tasso di natalità dall'Unità d'Italia con solo 509 mila nati, cinquemila in meno rispetto al 2013. Colpa di una errata politica della famiglia? Forse. Basta, infatti, volgere lo sguardo ai vicini Paesi europei per comprendere come bonus e incentivi a madri e bambini possano rappresentare un importante impulso alle nascite.

Statistiche 2014

Vercelli, residenti ancora in calo

Siamo 46.769. Solo qualche decennio fa, Vercelli superava i 50 mila residenti: 52.488 del 1981, diventati dieci anni più tardi 49.458. In aumento matrimoni e nascite ma anche partenze.

Nascite in calo

I cattolici M5S: chi difende la famiglia?

Un gruppo di militanti romani accusa i portavoce parlamentari di complicità con una deriva che sconfessa sia i principi fondanti del Movimento, che i valori cattolici ai quali si ispirano le origini del 5 Stelle.

Addio alla politica del figlio unico

In Cina si potranno avere due figli

Come previsto, la massima autorità legislativa in Cina ha adottato le mozioni che formalizzano l'abolizione dei campi di lavoro e una netta attenuazione della politica di controllo delle nascite

Giappone | Società

E' morta Koto Okubo, la donna più longeva al mondo

La signora giapponese di 115 anni, nata il 24 dicembre 1897, aveva ereditato il titolo da appena un mese, dopo la morte di Dina Manfredini negli Stati Uniti, anche lei 115 anni

Censimento compiuto nel 2010

Brasile, i bianchi non sono più la maggioranza della popolazione

Secondo la rilevazione su 191 milioni di brasiliani, 91 milioni si identificano come bianchi, 82 milioni come mulatti, 15 milioni come neri. Lula, via barba e capelli per anticipare gli effetti della chemio