28 febbraio 2024
Aggiornato 00:00
Una legge chiamata boomerang

Renzi, aiuto mi è scappato l’Italicum

L’esito dei ballottaggi e le prospettive che aprono in base alla nuova legge elettorale, voluta a tutti i costi dal presidente del Consiglio, hanno gettato nel panico il Partito Democratico. Ma il leader della sinistra non molla e minaccia i suoi dissidenti: «A settembre non assumo i precari della scuola»

Venti di Guerra Fredda sul Vecchio Continente, ma non tutti odiano Putin

L’Europa è «russofoba»?

A quasi trent'anni di distanza, tornano a spirare i venti della Guerra Fredda, e la tensione tra Russia e Occidente è alle stelle. Ma a rompere la «russofobia» europea, si levano alcune autorevoli voci a favore del dialogo. Ecco quali

Un mix fra Nabucco e South stream

Una nuova via per Turkish stream?

La Turchia ha ricevuto le coordinate del gasdotto, ha fatto sapere il ministro dell'Energia turco, Taner Yildiz, ma non è da escludere che il percorso dei tubi devi decisamente rotta, viste le difficoltà prospettate da Ankara, le pressioni europee ed americane per far desistere la Grecia dal partecipare al progetto e i dubbi della Macedonia sul far proseguire il gas russo verso l'Europa

Sicurezza sul lavoro

ENI ed ENEL dimezzano gli infortuni

La società energetica ha visto crollare negli ultimi 5 anni del 50% l'indice di frequenza degli infortuni sul lavoro del suo personale e di quello delle imprese appaltatrici. Per il Cane a sei zampe già nel 2013 gli indici infortunistici sono risultati top performer nel settore Oil & Gas, dato migliorato nel 2014 del 15% proseguendo un trend di diminuzione che è stato di oltre il 60% in 6 anni

Il leader della Lega Nord lancia un monito al presidente del Consiglio

«Caro Renzi, stiamo arrivando»

Dopo il successo alle politiche regionali, ora è arrivato anche quello delle comunali. Il centrodestra può festeggiare un risultato eccellente, e l'avanzata della Lega Nord fa traballare la poltrona di Matteo Renzi.

M5s contro il premier e gestione nodo immigrazione

«B di buffone»

La Francia chiude le frontiere e le stazioni di confine finiscono nel caos. Il leader M5s tuona contro l'Europa e chiede che l'Italia sospenda il trattato di Schengen. Luigi Di Maio inveisce contro il premier: «Si faccia rispettare da Hollande»

Calciomercato

Milan, Inter e Juve: sgarbi di mercato

Il calciomercato è entrato nel vivo e si è aperta la caccia ai migliori talenti in circolazione. Dopo il caso Dybala, appetito dalle tre le regine del nostro calcio (e poi finito ai bianconeri), si è scatenata l’asta per il centrocampista francese Kondogbia, oltre ad un acceso derby tra Milan e Inter per Imbula del Marsiglia e Miranda dell'Atletico Madrid.

Un imprenditore sconfigge l’ex magistrato Casson

A Venezia sconfitto lo statalismo

Luigi Brugnaro promette una città “apertissima ai privati” e convince i veneziani che per battere corruzione e malaffare non ci voglia più stato, ma concorrenza e voglia di rischiare in proprio, senza la rete protettiva dei soldi dei contribuenti.

Il Pentagono si prepara a stanziare armi e equipaggiamenti nell'Europa dell'Est

Un salto nel passato: è di nuovo Guerra Fredda?

Secondo il New York Times, Washington starebbe considerando di stanziare nell'Europa dell'Est armi pesanti e equipaggiamenti per 5000 soldati americani per contenere la minaccia russa. Siamo all'inizio di una rediviva Guerra Fredda, che stavolta potrebbe anche pericolosamente scaldarsi?