28 giugno 2017
Aggiornato 03:30
> <
RSS

Governo approva Dl antiterrorismo: ecco cosa prevede

Ventuno articoli per il rafforzamento della strategia di contrasto al terrorismo internazionale. Il Senato, con il voto di fiducia al Governo, ha dato il via libera definitivo al disegno di legge di conversione del decreto legge, licenziato dal Consiglio dei ministri il 18 febbraio scorso e approvato dalla Camera in prima lettura il 31 marzo.

«Si cavalca la paura e si scavalcano le norme sulla privacy»

Sul dl antiterrorismo piovono polemiche, in particolare per la norma che prevede l'«agevolazione delle attività delle forze di polizia nella raccolta e nel trattamento dei dati personali», applicata genericamente ai «reati contro la sicurezza pubblica». Per l'Associazione nazionale Difesa della Privacy, il dl sarebbe di parte e scavalcherebbe illegittimamente le norme sulla privacy.

> <