24 giugno 2019
Aggiornato 13:30
Terrorismo

Amburgo, attacco terroristico in un supermarket: 1 morto e vari feriti

Un altro attentato colpisce oggi la Germania. Scene dell'orrore si sono svolte all'interno di un supermercato di Amburgo dove un uomo ha accoltellato varie persone

Il supermercato dell'attacco terroristico ad Amburgo.
Il supermercato dell'attacco terroristico ad Amburgo. ( ANSA )

AMBURGO – Ancora terrore in Europa. Scene da film dell'orrore si sono svolte davanti agli occhi terrorizzati dei clienti di un supermercato. Un attacco all’arma bianca in un negozio di Amburgo ha provocato un morto e vari feriti. A diramare la notizia è stata direttamente la polizia tedesca. E le autorità della seconda città più popolosa della Germania hanno lanciato l’allerta terrorismo. La zona dell'attacco è stata cordonata e la strada dove si affaccia il supermercato presidiata. Il superstore in questione si chiama Edeka e si trova sulla Herman Kauffmann Strasse nel quartiere di Bramberg. La polizia ha reso noto nella seconda parte del pomeriggio che l’aggressore è stato arrestato ed è visibile in alcune foto scattate sul posto. L'uomo è entrato nel supermercato di Amburgo sulla Fuhlsbüttler Strabe come niente fosse e all'improvviso ha cominciato ad accoltellare i clienti.

Un altro attentato ad Amburgo
Il drammatico bilancio della furia omicida del terrorista al momento è di «un morto e di un numero imprecisato di feriti».Secondo quanto riferito dalla portavoce della polizia Heike Uhde, l'uomo «è entrato nel supermarket Edeka e ha improvvisamente iniziato a pugnalare la gente». Secondo le prime informazioni raccolte da alcuni testimoni che erano sul posto, l'aggressore prima di attaccare e pugnalare le persone avrebbe gridato «Allah Akbar». Chi poteva allontanarsi dalla scena e chiamare aiuto ha iniziato a tempestare di telefonate i numeri di emergenza.

Scene dell'orrore nel supermercato Edeka
La polizia è stata infatti avvertita da alcuni testimoni con diverse chiamate subito dopo le 15 e ha tempestivamente fatto intervenire l'unità speciale antiterrorismo. La caccia all'uomo è durata circa una mezz'ora e infine l'attentatore è stato catturato sulla vicina Hellbrookstrabe. Una foto lo ritrae poco dopo all'interno di una delle automobili delle forze dell'ordine, sanguinante e in manette. Le autorità di Amburgo hanno diramato l'allerta terrorismo e un elicottero sorvola ancora la zona dell'attentato. Stando alle prime ricostruzioni della polizia«si è trattato sicuramente di un solo assalitore» e «le prime comunicazioni su un possibile movente legato a una rapina non sono finora confermate». Quanto al movente, in un primo tempo è stato ricondotto a un'ipotesi di rapina ma non è stato ancora confermato e la polizia tedesca propende per un attacco terroristico.