Golden State travolge i Lakers

Vendetta più fragorosa non sarebbe stata possibile. Golden State travolge sotto 149 punti segnati (con 47 assist!) i Lakers, contro cui 20 giorni fa persero la loro ultima partita: da allora nove vittorie consecutive, la più lunga striscia vincente in Nba.

Gallinari fantastico guida Denver al successo

Ancora una super prestazione di Danilo Gallinari che segna 27 punti nel successo di Denver su Charlotte. Lillard realizza 31 punti e Portland batte Oklahoma. Chris Paul segna 25 punti, Jamal Crawford ne aggiunge 21 ed i Los Angeles Clippers superano i New Orleans Pelicans dopo un supplementare.

Torna in campo Gallinari

Charlotte supera New York. Knicks privi di Carmelo Anthony. Hardaway con 25 punti non basta. Millwaukee regola Detroit 101-86. Venti punti per Mayo. Sedici punti e 4 rimbalzi per Jennings in casa Pistons.

San Antonio e Cleveland, che colpi

Gli spurs vincono a Memphis 107-101 con i Grizzlies finora imbattuti in casa. Ginobili 17 punti con 5/5 da tre il trascinatore di San Antonio. Belinelli tira male ma le sue due triple sono decisive per fermare la rimonta di Memphis. Gasol non basta con 28 punti e 12 rimbalzi.

Finalmente Gigi Datome

L'azzurro scende in campo contro Los Angeles, viene sconfitto 106-96 con i suoi Detroit Pistons na gioca l'ultimo quarto segnando 7 punti in 12 minuti. Sconfitta anche per l'altro italiano impegnato ieri, vale a dire Danilo Gallinari che va ko (105-103) contro i Portland Trail Blazers. Torna anche Kevin Durant, ma 27 punti non bastano.

LeBron stende Denver

Vincono i Cavaliers sul campo dei Denver Nuggets per 110-101 dopo due tempi supplementari. Denver fa troppa fatica in difesa e va in difficoltà già nel primo quarto. Gallinari dà segnali di crescita e chiude in doppia cifra: 10 punti con 3/6 dal campo. I Cavs arrivano anche a +20 prima del ritorno di Denver. Questa volta LeBron c'è, 22 punti (7/13, 1/5). Brooklyn supera in Knicks, bene Charlotte.

Stagione finita per Gallinari

Brutta notizia da Denver dove Danilo si è infortunato al ginocchio sinistro nella gara di questa notte vinta contro i Dallas Mavericks. L'uscita sulla sedia a rotelle, tra le lacrime, non faceva presagire nulla di buono e infatti la risonanza magnetica ha confermato la peggiore delle ipotesi

Gallinari «stende» i Lakers

Altra prova da All Star per Danilo Gallinari che infila 20 punti e la tripla che chiude i conti nel successo 112-105 dei Denver Nuggets sul parquet dei Los Angeles Lakers. Volano gli Oklahoma City Thunder che vincono 104-92 sul campo dei Toronto Raptors, ancora senza Andrea Bargnani