21 settembre 2019
Aggiornato 17:00

Gallinari a segno con Denver, Bargnani ko

Hill segna venti punti ed Indiana ha la meglio su Toronto. Brooklyn asfaltata in casa da Orlando. Per Bargnani dodici punti in venti minuti. I Clippers piegano Detroit all'overtime. Decisivi Blake Griffin e Jamal Crawford che danno l'ultima spallata per Los Angeles.

NEW YORK - Hill segna venti punti ed Indiana ha la meglio su Toronto. Brooklyn asfaltata in casa da Orlando. Per Bargnani dodici punti in venti minuti. I Clippers piegano Detroit all'overtime. Decisivi Blake Griffin e Jamal Crawford che danno l'ultima spallata per Los Angeles. Poca cosa i Philadelphia 76ers contro i Chicago Bulls. Butler ne mette a segno 23 contribuendo al successo dei suoi. Marc Gasol segna 24 punti e 12 rimbalzi, Mike Conley ne aggiunge 18 con 11 assist e Memphis supera Washington. Parson, rientrato da un infortunio al ginocchio, contribuisce don 15 punti, tutti nel secondo tempo, nel successo di Dallas su Phoenix. San Antonio supera Utah con 22 di Leonard. Vincono anche i Denver di Gallinari contro Houston. L'italiano segna 15 punti e sette assist. Infine Damian Lillars degna 30 punti e Portland batte New Orleans.

Questi i risultati della notte NBA:
Indiana Pacers-Toronto Raptors 106-90
Brooklyn Nets-Orlando Magic 82-105
Detroit Pistons-L.A. Clippers 103-105
Atlanta Hawks-Miami Heat 88-100
Chicago Bulls-Philadelphia 76ers 115-96
Memphis Grizzlies-Washington Wizards 112-95
Dallas Mavericks-Phoenix Suns 104-94
San Antonio Spurs-Utah Jazz 118-81
Denver Nuggets-Houston Rockets 114-108
Portland Trail Blazers-New Orleans Pelicans 105-101.