21 agosto 2019
Aggiornato 22:30

Belinelli vince il derby con Gallinari

Nel 122-111 per gli Spurs grande protagonista LaMarcus Aldridge che chiude con 38 punti. Gli Spurs contano anche sugli 11 in 20'36 di Marco Belinelli, mentre Danilo Gallinari ne realizza 21

Marco Belinelli con la maglia degli Spurs
Marco Belinelli con la maglia degli Spurs ANSA

NEW YORK - Va ai San Antonio Spurs di Marco Belinelli il derby tutto italiano con i Clippers di Gallinari. Nel 122-111 per gli Spurs grande protagonista LaMarcus Aldridge che chiude con 38 punti. Gli Spurs contano anche sugli 11 in 20'36 di Marco Belinelli, mentre Danilo Gallinari ne realizza 21 e, assieme a Montrezl Harrell, è il miglior realizzatore dei Clippers. Nelle altre partite Nba Kemba Walker segna 47 punti ma non bastano agli Charlotte Hornets per espugnare il campo dei Washington Wizards.

I New Orleans Pelicans cedono per 104-108 di fronte agli Houston Rockets e ai 41 punti di James Harden, infallibile ai tiri liberi (14/14). Chiude a quota 40, invece, Damian Lillard, ma stavolta non gli va bene: i Portland Trail Blazers devono cedere al cospetto dei Golden State Warriors, che vincono per 105-115 grazie alla ritrovata vena di Klay Thompson (32). Giannis Antetokounmponel successo dei Milwaukee Bucks per 129-115 sui Brooklyn Nets scarica sui malcapitati avversari una tripla doppia da 31 punti, 10 rimbalzi e 10 assist.

Questo il riepilogo dei risultati

Milwaukee Bucks-Brooklyn Nets 115-129 New Orleans Pelicans-Houston Rockets 108-104 Washington Wizards-Charlotte Hornets 126-130 Atlanta Hawks-Cleveland Cavaliers 108-111 Memphis Grizzlies-Boston Celtics 103-112 Utah Jazz-New York Knicks 129-97 Phoenix Suns-Denver Nuggets 118-122 Portland Trail Blazers-Golden State Warriors 105-115 Los Angeles Clippers-San Antonio Spurs 111-122