20 febbraio 2019
Aggiornato 09:00
Basket NBA

Belinelli vince con Charlotte, Super Gallinari non basta

NBA in agro dolce per le partite disputate nella serata di ieri. Charlotte si affida anche a Belinelli che chiude con sei punti (1/3 da due e 1/4 da tre) per avere la meglio di Atlanta. Va peggio a Denver che va ko ai supplementari contro Toronto.

NEW YORK - Belinelli guida Charlotte contro Atlanta, Gallinari super ma non basta per la vittoria di Denver contro i Raptors. Nba in agro dolce per le partite disputate nella serata di ieri. Charlotte si affida anche a Belinelli che chiude con sei punti (1/3 da due e 1/4 da tre) per avere la meglio di Atlanta. Va peggio a Denver che va ko ai supplementari contro Toronto. Il solito DeMar DeRozan di questo inizio di stagione, abbonato al trentello, toglie le castagne dal fuoco ai Raptors. Gallinari mette a segno 21 punti con 4/8 da due e 13/13 ai liberi. Sulle ali di Thompson e Durant, Golden State vola a prendersi la sesta vittoria stagionale, questa sul campo dei Celtics. Cavaliers e i Clippers, entrambe vincenti rispettivamente su Pistons e Kings, mentre gli Spurs rovinano la festa dello Staples Center ai Lakers.

Questi i risultati delle partite disputate nella notte NBA:
Charlotte Hornets-Atlanta Hawks 100-96
Indiana Pacers-Phoenix Suns 96-116
Cleveland Cavaliers-Detroit Pistons 104-81
New Orleans Pelicans-Portland Trail Blazers 113-101
Oklahoma City Thunder-Brooklyn Nets 124-105
Boston Celtics-Golden State Warriors 88-104
Dallas Mavericks-Memphis Grizzlies 64-80
Denver Nuggets-Toronto Raptors 111-113
L.A. Lakers-San Antonio Spurs 107-116
Sacramento Kings-L.A. Clippers 115-121