24 maggio 2022
Aggiornato 08:00
Il nostro editoriale dopo le qualifiche del Gran Premio di Cina

La Ferrari ha perso una battaglia. Ma non la guerra

La pole position di Lewis Hamilton a Shanghai è una batosta. L'entusiasmo della vittoria di Sepang sembra lontanissimo. Eppure la rossa ha fatto un enorme salto in avanti. E il Mondiale è ancora lunghissimo

Prove a sorpresa per la Superbike a Motorland Aragon

Aprilia sgambetta la temibile Kawasaki: Haslam in pole

Il re delle qualifiche e leader di campionato Jonathan Rea è solo quarto: ne approfitta l'inglese che riporta in pole la moto di Noale dopo sei mesi. La Ducati di Chaz Davies completa una doppietta per le case tricolori

Il rebus Russia

Russia, cancellata la mostra di fotografi USA sulla Seconda guerra mondiale

La “Metenkov House” di Ekaterinenburg ha deciso di cancellare la mostra «Trionfo e tragedia: gli alleati nella Seconda guerra», che racchiude le opere di artisti inglesi e americani, per «ragioni tecniche». Secondo quanto rivelato alla Bbc da un dipendente, la decisione è stata «politica».

Sparatoria al Tribunale di Milano

Malore per Giardiello, GIP convalida arresto

Il giudice brianteo ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare anche se non è stato possibile sostenere l'interrogatorio di garanzia a causa di un malore accusato da Giardiello prima del colloquio.

Rossa sconfitta nelle qualifiche del Gran Premio di Cina

Ferrari, dopo la vittoria la doccia fredda: «Mercedes troppo forte»

Sebastian Vettel ammette: «Non ci aspettavamo che fossero così veloci, il terzo posto era il massimo che potessimo fare oggi. E anche per la gara sono loro i favoriti». Disastro Raikkonen, solo sesto: «Colpa mia»

Prima fila tutta d'argento nel Gran Premio di Cina

Hamilton, vendetta cinese: Mercedes imprendibile

Il campione del mondo domina tutte le sessioni a Shanghai, qualifiche comprese. Ma non canta ancora vittoria: «Non è finita, la gara sarà durissima». Il suo compagno Rosberg manca la pole per quattro centesimi: «Che frustrazione»

Basket Nba

Gallinari stratosferico: 47 punti (con record)

Momento magico per l'italiano, ma a Denver non basta... «Più bello se avessimo vinto». Italiani: Bargnani fermo, Belinelli bene e Datome in panca

Chieda Ortodossa

L'altra Pasqua, quella ortodossa, domenica solenne a Mosca

Il capo di stato Vladimir Putin non può mancare, questa volta più che mai, nella notte del 12 aprile, al rito per la Santa Resurrezione, ossia al servizio solenne pasquale nella Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca, celebrato dal patriarca Kirill.

L'intervista al DiariodelWeb.it

Cota: «diciamo basta ai giovani senza lavoro e ai clandestini in hotel»

In attesa dell'iniziativa «Chiedo asilo anch'io», che si terrà sabato e domenica in numerose piazze italiane, parla in esclusiva al DiariodelWeb.it il segretario piemontese della Lega Roberto Cota. Che spiega perché il Carroccio esorta gli italiani a chiedere asilo partecipando alla sua manifestazione. Ribellandosi a chi, a suo avviso, si preoccupa più degli immigrati che degli italiani.

Il deputato Ferraresi: totalmente inefficace

M5s: Tortura? L'ennesima legge spot di Renzi

Con 244 sì, 14 no e 50 astenuti la Camera ha dato il via libera al disegno di legge sul reato di tortura. Con un ritardo trentennale l'Italia si avvia a perfezionare la normativa introducendo il reato, che, però diverrà legge solo dopo il via libera del Senato.

La rossa domina sotto la pioggia ad Austin

Ducati bagnata, Ducati fortunata

Andrea Dovizioso il più veloce al mattino con la pista bagnata, nel pomeriggio con l'asciutto recupera Iannone. Entrambi confermano: «La Desmosedici va molto forte con l'acqua». E anche domenica in gara dovrebbe piovere...

Calcio - Serie A

El Shaarawy è guarito ma il suo futuro al Milan è in forte dubbio

Gli esami strumentali hanno dato esito positivo e così ora l’attaccante rossonero potrà tornare all’attività fisico-atletica. Ma c’è più di una perplessità sul suo futuro al Milan. Genoa e Arsenal intanto stanno alla finestra.