30 marzo 2023
Aggiornato 01:30
E' «dittatura delle maggioranze» o «dittatura delle minoranze»?

Renzi, Berlusconi, Salvini: tre tenori alle prese con il loggione

Il modello «dittatoriale» della Lega Nord di Matteo Salvini, invocato ieri dall’epurato Flavio Tosi, riporta l’attenzione su una questione affrontata più volte: la figura del padre padrone che dirige il partito come fosse una sua azienda. Un tale atteggiamento sembra unire più d'ogni altra cosa i tre leaders più famosi del momento.

Parteciperanno 687 società da 34 Paesi

A Ravenna la Offshore Mediterranean Conference & Exhibition

Tra il 25-27 marzo la città emiliana ospiterà l'appuntamento più importante del settore oil&gas. Il sottosegretario del Mise Vicari ha annunciato che il governo presenterà il decreto per il recepimento della direttiva Ue sulla sicurezza delle operazioni petrolifere in mare. L'esponente del Ncd inoltre ha auspicato che nel dl ecoreati scompaia la punibilità per l'air gun.

Tosi è l'ultimo di una serie di leader che hanno perso la casa d'origine

Gli usciti dal coro

Follini, Casini, Fini: la storia è piena di politici usciti dal loro partito e poi naufragati. Ora il sindaco di Verona medita di candidarsi alla presidenza del Veneto con una sua lista civica. Anche lui andrà incontro allo stesso destino?

Il capogruppo M5s al Senato sull'acquisizione da parte di Ei Towers

Cioffi: «Con Rai Way, il futuro della comunicazione nelle mani di Mediaset»

Ei Towers, controllata di Mediaset, punta all'acquisizione di Rai Way, la rete pubblica di ripetitori, con lo scopo di entrare nei mercati della telefonia pubblica e della banda larga, oltre a costituirsi primo fornitore della televisione statale. Andrea Cioffi, capogruppo M5S al Senato, spiega gli interessi che si celano dietro la manovra di Mediaset. Intanto l'Antitrust stringe su Ei Towers.

Ricominciano a tremare le mura in casa Pd. Con quali rischi?

Tomaselli: «Ma alla fine voteremo anche l'Italicum»

Tempi duri per Pd e Forza Italia. Nel partito di Silvio Berlusconi, molti forzisti hanno firmato un documento nel quale esprimono il loro disappunto nei confronti della linea di condotta scelta dal Cavaliere. Ma anche Matteo Renzi non naviga in acque tranquille, perché c'è maretta pure nel Pd.

Le nuove alternative ai trapianti d’organo

Arriva il cuore bionico che non batte

Gli scienziati statunitensi hanno creato un rivoluzionario cuore bionico che non batte, ma che può diventare una reale alternativa ai trapianti e una risposta alla crescente domanda di organi a cui però vi è una scarsa risposta e disponibilità

La Lega contesta l'ultimo atto del Presidente da giudice della Corte

Prataviera: sugli immigrati invalidi, Mattarella ha sbagliato

L'ultima sentenza firmata da Mattarella giudice costituzionale giudica discriminatorio non riconoscere il diritto alla pensione di invalidità agli stranieri non in possesso di un permesso di soggiorno Ue, ottenibile con un periodo di residenza superiore a 5 anni e un reddito minimo. Prataviera definisce l'atto inaccettabile, e annuncia una proposta di legge in senso contrario.

Proposto un dividendo di 0,25 euro per azione

Snam: diminuisce il gas venduto ma salgono gli utili

La società che gestisce la rete di distribuzione del metano in Italia ha registrato profitti per 1,198 miliardi, in crescita del 30%. Nel 2014 però ha distribuito quasi un decimo di gas in meno rispetto all'anno precedente (62,28 miliardi di metri cubi, in riduzione di 6,72 miliardi di metri cubi il -9,7%).

Il M5S accusa il governo di arricchirsi sulla salute dei cittadini

I Comuni si ribellano alle slots, il governo le difende

Le patologie legate alla dipendenza dal gioco d'azzardo sono drammaticamente in aumento nel nostro paese, e ad oggi coinvolgono circa un milione di giocatori. Allo Stato le slots machine fruttano circa 8 miliardi l'anno, e sono soldi ai quali non vorrebbe rinunciare: per questo c'é una proposta di legge che giace bloccata in Parlamento.

Parla uno dei fedelissimi del Sindaco di Verona

Prataviera: non voglio arrendermi all'uscita di Tosi

Dopo l'espulsione di Tosi, si allarga la rosa dei leghisti che i media indicano come prossimi dimissionari. Al DiariodelWeb.it parla uno di loro, il capogruppo in Commissione Lavoro alla Camera Emanuele Prataviera. Che esprime il suo dissenso per quanto accaduto e confessa di aver subito, da leghista veneto e veneziano, anche il «torto» di vedere commissariata la propria segreteria provinciale.

Dopo l'assoluzione al processo Ruby

Vescovi e CEI, tutti contro Berlusconi

Dopo la discussa assoluzione al processo Ruby, il quotidiano dei vescovi Avvenire pubblica un editoriale in cui sottolinea i limiti della legge e rimarca la differenza tra «assoluzione con motivazioni sconosciute» e «approvazione morale». Sulla stessa linea il segretario della Cei mons. Galantino. Ma Sisto (Fi) non ci sta, e chiede che le polemiche si plachino una volta per tutte.

La società punta a rafforzare l'interconnessione con il Vecchio continente

Snam investirà 5,1 miliardi entro il 2018

Nel 2015 l'azienda prevede di spendere 1,3 miliardi per «incrementare la sicurezza degli approvvigionamenti e la flessibilità del sistema, ma anche a favorire il transito di flussi di gas verso i mercati europei nella più ampia ottica di un'effettiva interconnessione con le reti continentali».