Basket NBA

Westbrook ancora tripla doppia ma va ko

I Denver Nuggets battono in casa i New Orleans Pelicans e accorciano a una sola partita la distanza dall'ottavo posto di Portland. Per Danilo Gallinari 13 punti.

Westbrook ancora tripla doppia ma va ko
Westbrook ancora tripla doppia ma va ko (ANSA)

NEW YORK - Russell Westbrook conquista la certezza di diventare il secondo di sempre a chiudere una stagione in tripla doppia di media, ma i suoi Thunder naufragano a Phoenix. Non bastano i 23 di Westbrook. Dopo aver battuto Boston calo di concentrazione di Cleveland che cede ad Atlanta nonostante i 27 di LeBron James. I Denver Nuggets battono in casa i New Orleans Pelicans e accorciano a una sola partita la distanza dall'ottavo posto di Portland. Per Danilo Gallinari 13 punti. Ai Pelicans orfani di Cousins non bastano i 25 punti messi a referto nei soli 24 minuti trascorsi in campo da Anthony Davis.

Sono i 38 punti di DeMar DeRozan a guidare i Raptors nell'ultima partita di regular season all'Air Canada Centre, respingendo il tentativo disperato di rimonta degli Heat. I Pistons non sono ancora matematicamente fuori dai playoff ma poco ci manca, eppure sono andati a vincere sul campo del candidato MVP James Harden (33 punti, 9 rimbalzi e 12 assist ma con 10/25 dal campo). Memphis grazie a 31 punti di Mike Conley non ha problemi contro New York. Bryn Forbes, autore di 27 punti decide il match tra San Antonio e Dallas a favore degli Spurs. Utah manda quattro giocatori oltre i 20 punti per battere Minnesota. Los Angeles continua a vincere anche se dovrebbe perdere in chiave Draft.

Questi i risultati della notte NBA:
Cleveland Cavaliers-Atlanta Hawks 100-114 Toronto Raptors-Miami Heat 96-94 Memphis Grizzlies-New York Knicks 101-88 Houston Rockets-Detroit Pistons 109-114 Dallas Mavericks-San Antonio Spurs 89-102 Denver Nuggets-New Orleans Pelicans 122-106 Utah Jazz-Minnesota Timberwolves 120-113 Phoenix Suns-Oklahoma City Thunder 120-99 L.A. Lakers-Sacramento Kings 98-94