14 novembre 2019
Aggiornato 17:00

Golden State travolta da Oklahoma City: 21 punti per Danilo Gallinari

I Golden State Warriors sono letteralmente massacrati dai Thunder di Gallinari che chiude con 21 punti con 4 su 9 dall'arco

Golden State travolta da Oklahoma City: 21 punti per Danilo Gallinari
Golden State travolta da Oklahoma City: 21 punti per Danilo Gallinari ANSA

NEW YORK - Cinque partite nella notte Nba. I Timberwolves guidati dal parziale di fine quarto quarto quasi tutto targato Andrew Wiggins (11 dei 15 punti di squadra) infliggono la prima sconfitta stagionale agli Heat e proseguono a loro volta con un percorso netto in regular season. Per l'ex prima scelta 4 triple e 16 dei suoi 25 punti negli ultimi 5 minuti di partita. Finale thriller invece in Mavericks-Blazers con Damian Lillard che mette a segno il lay-up del sorpasso a 26 secondi dalla fine (119-120): il leader dei Blazers sigla 26 dei suoi 28 punti nel secondo tempo. Non è da meno Grizzlies-Nets. I Lakers piazzano un parziale di 18-2 per sbarazzarsi della pratica Hornets. I Golden State Warriors sono letteralmente massacrati dai Thunder di Gallinari che chiude con 21 punti con 4 su 9 dall'arco.

Questi i risultati della notte:

Minnesota Timberwolves-Miami Heat 116-109
Dallas Mavericks-Portland Trail Blazers 119-121
Memphis Grizzlies-Brooklyn Nets 134-133
OT Los Angeles Lakers-Charlotte Hornets 120-101
Oklahoma City Thunder-Golden State Warriors 120-92