10 dicembre 2018
Aggiornato 01:30

La politica italiana davanti a Macron, chi festeggia e chi no

Il Pd e il governo esultano per l'elezione del candidato europeista alla corsa all'Eliseo. Delusione trapela dalle dichiarazioni di Lega e Fratelli d'Italia, che si erano apertamente schierati a sostegno di Marine Le Pen. Meloni «ha vinto la paura» ma «il 36% di Marine Le Pen resta un dato straordinario»

Renzi: «Con Erdogan prevalgono stabilità e democrazia»

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi esprime «sollievo» per gli sviluppi in corso in Turchia: «Auspichiamo che non ci siano rovesci e pericoli». Il Ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni parla con il suo omologo turco Cavusoglu: «Bene vittoria istituzioni».