25 aprile 2019
Aggiornato 14:00
Tensione alle stelle in Francia

Spari a Notre Dame, le prime immagini da Parigi

Testimoni oculari hanno raccontato che un uomo ha tentato di aggredire con un martello un agente della polizia municipale sulla spianata davanti alla cattedrale prima di essere neutralizzato e bloccato dai colleghi, che hanno aperto il fuoco

Terrorismo islamico

Silli (Fi): «Seppellire terroristi islamici avvolti nel maiale»

Provocazione da parte del responsabile nazionale Immigrazione di Forza Italia, che dopo lo scontro a fuoco di ieri sera nel centro di Parigi: «Un serio deterrente in quanto il proprio sacrificio sarebbe vano e non si andrebbe in Paradiso dopo la morte»

Lotta al terrorismo

Sparatoria a Parigi: il cordoglio di Salvini e Meloni

Il leader della Lega: "I media francesi affermano che sarebbe opera di un terrorista islamico. Che strano... L'avreste mai detto?" la presidente di Fdi: “È ora di reagire"

Tutta la zona è stata isolata dalla polizia

Parigi, allarme bomba nel quartiere dei Tribunali

Dopo l'episodio all'aeroporto di Orly del 18 marzo, è scattato l'allarme nell'isolato dei tribunali e del polo finanziario della Procura della città, dopo una telefonata anonima che indicava la presenza di una bomba.

Uomo ucciso a Parigi

Francia, il video del post sparatoria all'aeroporto di Orly

Un uomo di nazionalità francese di circa 39 anni è stato ucciso all'aeroporto di Orly dopo il furto di un'arma a una soldatessa. Era noto a polizia e intelligence, e forse è stato radicalizzato in carcere

Spari in aeroporto

Francia, cosa è successo all'aeroporto di Orly

Un francese di 39 anni, già noto a polizia e intelligence, oggi è stato ucciso presso lo scalo Sud dell'aeroporto di Orly, vicino Parigi. In seguito alla sparatoria è stato sospeso il traffico aereo

Hollande: mai bene la diffidenza nei confronti di un paese amico

Trump: «Parigi non è più Parigi». E Hollande si arrabbia

Parigi non è più Parigi. La frase pronunciata da Donald Trump nel corso del suo intervento alla Conservative Political Action Conference non è certo fatta per armonizzare i rapporti diplomatici con la Francia

Jihadisti, ribelli, estremisti islamici radicali, insorti

Siria: ad Aleppo ci sono tutti, ma non i terroristi

Le desolanti resistenze della stampa occidentale che non vuole ammettere la presenza dell'Isis ad Aleppo. Chi stiamo sostenendo? Con quali mezzi? Chi sono gli etremisti e chi i terroristi?

Dimezzati i turisti giapponesi e russi

La fragilità della destinazione Parigi

Dall'inizio dell'anno gli arrivi di turisti stranieri in territorio transalpino sono calati del 7%, ha annunciato il ministro degli Esteri e del Turismo Jean-Marc Ayrault, che ha segnalato una «fragilità della destinazione Parigi» e ha prerannunciato un imminente riunione d'urgenza per affrontare il tema.

L'Isis rivendica. Hollande: è una dichiarazione di guerra

Francia, prete sgozzato in chiesa, Daesh rivendica

Dopo le tragiche vicende avvenute questa mattina in Normandia, l'Isis ha affermato che l'attacco è stato realizzato da due suoi 'soldati' che hanno risposto all'appello del Cailffato

Il vecchio continente vive nell'incubo di nuovi attacchi terroristici

La psicosi contagia l'Europa, dalla Germania alla Polonia nuovo stillicidio

La Germania da giorni senza pace; la Francia da oltre un anno e mezzo nel mirino del terrorismo e in queste ore alle prese con le conseguenze dell'ultimo attacco, quello di Nizza; allarme, per fortuna rientrato, nella metropolitana di Londra; un arresto in Polonia alla vigilia dell'arrivo di papa Francesco.

10 bambini morti

Tutti i numeri della strage di Nizza

L'attentato corrisponde alle modalità terroristiche islamiste, anche se non è stato ancora rivendicato. Il bilancio della strage è sconvolgente. 202 persone sono state ferite, alcune sono gravi. Tra i morti anche dieci bambini.

Car Jihad

Strage di Nizza, cos'è la strategia della Car Jihad usata da Bouhlel

La «car Jihad», cioè l'uso dei veicoli per uccidere, è una vera e propria strategia di guerra dei jihadisti. La premonizione della strage di Nizza ebbe luogo già nel lontano 2014, quando vennero diffusi gli ordini di sterminio dal portavoce del Califfato.

Scontro di civiltà?

Costa Azzurra focolaio del terrorismo

La Provenza è diventata un focolaio di radicalizzazione islamista. L'inchiesta de l'Express svela che 1400 francesi o residenti in Francia sono diventati radicali islamici e vengono dalle Alpi Marittime.

Car Jihad

Attentato Nizza, i precedenti simili di Digione e Nantes

La strage di Digione e quella di Nantes ricordano molto da vicino quanto è accaduto a Nizza la scorsa notte. All'epoca non fu trovato alcun legame col terrorismo, ma i piloti urlavano: «Allah Akbar».

Nuova ondata di terrore in Francia

Attentato Nizza, le immagini della fuga dei sopravvissuti

I video pubblicati dai testimoni sul Web raccontano il momento in cui il camion piomba sulla folla a Nizza, dove centinaia di persone stavano guardando i fuochi d'artificio per l'anniversario della presa della Bastiglia. Le vittime sono oltre 80, decine i feriti. Il camion ha proseguito per due chilometri procedendo a zigzag con l'obiettivo di investire più gente possibile.

La strage di Nizza del 14 luglio

Hollande: «Cinquanta feriti tra la vita e la morte»

La strage nel giorno dell'anniversario della rivoluzione ha causato almeno 84 morti, ma il bilancio dei feriti si è aggravato. Si teme anche per la vita di alcuni italiani presenti a Nizza.