19 settembre 2019
Aggiornato 19:00
Calcio

Milan: Kessie l’instancabile si stancherą

Le prestazioni del centrocampista ivoriano sono ottime e la sua tenuta fisica invidiabile, ma cosa accadrą quando l’ex atalantino avrą una flessione?

Calcio

Il nuovo Milan scopre quanto sia difficile vendere

La campagna acquisti della dirigenza rossonera č stata certamente da apprezzare, soprattutto per quanto riguarda le entrate, mentre nelle uscite quasi nessun esubero č stato piazzato

Calcio | Europa League

Milan, quante sorprese nell’undici che affronterą lo Shkendija

Grandi novitą di formazione per il Milan che Montella schiererą a Skopje. Innanzitutto il ritorno in pianta stabile di Romagnoli dopo il fastidioso infortunio al ginocchio; poi un centrocampo baby formato da Zanellato, Josč Mauri e Locatelli; e per finire la coppia di attaccanti Andrč Silva-Cutrone.

Calcio | Nazionale

Troppo Aubameyang per questo Milan: č 3-1 per il Dortmund

L’ex rossonero e attuale obiettivo di Fassone e Mirabelli castiga il Milan con una doppietta. Per la squadra di Montella a segno Bacca, tra i pił positivi insieme a Kessič, Musacchio, Calhanoglu e Josč Mauri. Da rivedere Bonaventura e Abate, decisamente male Paletta, Niang e Storari.

Calcio | Nazionale

Milan: a Lugano va in scena il festival dei giovani

I rossoneri di Montella, alla prima uscita stagionale, sconfiggono il Lugano con il rotondo punteggio di 4-0- Sblocca subito Cutrone dopo 3 minuti; poi raddoppio di Crociata al quarto d’ora della ripresa e nel finale le due reti di Sosa e Gustavo Gomez. Buona prestazione dei baby rossoneri, a partire dai due goleador fino a Zanellato e Josč Mauri.

Calcio

Il Milan si interroga su Josč Mauri

Il centrocampista argentino, in prestito ad Empoli, sta trovando pochissimo spazio ed i rossoneri ne valutano il futuro

Calcio - Serie A

Milan: da Montolivo a Josč Mauri, il paradosso del regista

Situazione grottesca al Milan: malgrado la disperata ricerca di un regista e l’ormai conclamata inaffidabilitą di capitan Montolivo, nessuno degli ultimi tre allenatori rossoneri punta su Josč Mauri e alla fine Galliani lo cede in prestito all’Empoli, dove l’italo-argentino č gią leader al suo esordio.

Calcio

Per Josč Mauri spunta anche l'Empoli

Non solo Bologna e Pescara sul giovane centrocampista argentino del Milan. Colloqui in corso fra Galliani e la dirigenza toscana per il prestito

Calciomercato

Milan, ora il Chelsea propone Pasalic

I Blues di Conte offrono a Galliani il centrocampista Mario Pasalic, tedesco-croato del 1995 fermo da 6 mesi per un problema alla schiena. Tanti i dubbi sul suo conto, dalla posizione tattica alle condizioni fisiche, oltre alle troppe somiglianze con un calciatore gią alle dipendenze di Montella: Josč Mauri.

Calciomercato | Milan

Rincon per Josč Mauri, l’ultima idea di Galliani e Preziosi

Prende corpo una nuova operazione di mercato tra Milan e Genoa orchestrata dai due amici Adriano e Enrico, vicini d’ombrellone a Forte dei Marmi. Il centrocampista venezuelano potrebbe approdare in rossonero mentre il giovane regista italo-argentina arrivare alla corte di Juric.

Calcio

Milan, Josč Mauri fra Bologna e Pescara

Il giovane centrocampista argentino, chiuso in rossonero, puņ partire in prestito: emiliani ed abruzzesi sono pronti ad accoglierlo

Calcio

Il Pescara tenta Ronaldinho e si tinge sempre pił di rossonero

Gli abruzzesi sondano l’ex pallone d’oro per un colpo a sensazione che assocerebbe ancor di pił i colori biancazzurri pescaresi al Milan dopo l’operazione Lapadula e i tanti ex milanisti sul taccuino della neopromossa adriatica

Calciomercato-Milan

Il Pescara conferma: «C’č anche il Milan su Lapadula»

L’incontro avvenuto ieri negli uffici di Casa Milan tra Galliani e il numero uno del Pescara Sebastiani ha avuto come oggetto il capocannoniere della serie B. Si č parlato anche di alcune contropartite tecniche offerte al club abruzzese neopromosso in serie A: Josč Mauri, Rodrigo Ely e Alessandro Matri.

Calcio - Serie A

Milan, č arrivata l’ora di Locatelli

Che sia al posto di Montolivo, appena diventato papą, oppure di Josč Mauri o dell’appannato Kucka delle ultime settimane, sembra essere giunto il momento dell’esordio da titolare per Manuel Locatelli, l’enfant prodige del centrocampo rossonero, considerato da Silvio Berlusconi il nuovo Pirlo.

Calcio - Serie A

Euforia Brocchi: «Berlusconi contento del mio Milan coraggioso»

Alla vigilia dell’esordio a San Siro sulla panchina del Milan, Cristian Brocchi č apparso sempre pił a suo agio nei panni del “salvatore della patria”: «Sono emozionato, per me č un sogno che si avvera. Ma ora dobbiamo noi a riavvicinare i tifosi alla squadra».

Calcio - Serie A

Milan, Locatelli il predestinato: tra esordio e rischio addio

Ora č lui l’uomo nuovo del calcio rossonero. Dopo l’esplosione di Gigio Donnarumma sembra essere arrivato il momento di Manuel Locatelli. Gią si parla di un suo esordio contro la Juventus, ma il Milan dovrą stare attento alle sirene londinesi dell’Arsenal, estremamente interessato al talento milanista.

Calcio - Serie A

Mihajlovic in ansia: centrocampo da inventare contro la Juve

Per la partita pił delicata della stagione, il tecnico serbo rischia di perdere nuovamente Montolivo. Con Bertolacci fuori per squalifica e Kucka e Honda non in perfette condizioni, contro la Juventus č emergenza centrocampo.

Calcio

Furio Fedele: “Balotelli irriconoscibile”

Il cronista del Corriere dello Sport punta il dito contro l’attaccante bresciano, reduce da prestazioni deludenti dopo il ritorno dall’infortunio

Calcio - Serie A

Milan, tutti i dubbi di Mihajlovic a 3 giorni dal derby

Domenica sera a San Siro andrą in scena il derby delle deluse. Il Milan affronterą l’Inter in crisi di gioco e di risultati ma anche Mihajlovic non č che se la passi benissimo, alle prese con le continue delusioni offerte dalle cosiddette seconde linee. E intanto Galliani continua a sostenere: «Siamo a posto cosģ, siamo competitivi».

Calcio | Coppa Italia

Miha soddisfatto a metą: «Almeno abbiamo vinto»

Il tecnico serbo ha applaudito il successo dei suoi ragazzi sottolineando perņ la difficoltą di troppi rossoneri, soprattutto Balotelli e Boateng, in evidente ritardo di condizione: «Devo farli giocare perché ritornino in palla». Ma il Milan puņ permettersi il lusso di aspettarli?

Calcio | Milan

Bacca promette: «Lavoriamo per tornare in Champions»

Anche il bomber colombiano č rientrato a Milanello, insieme agli altri sudamericani e al giapponese Honda, per la gioia di mister Mihajlovic. Preoccupa invece l’interessamento dell’Atletico Madrid per Bacca, ma Carlitos sembra interessato solo al Milan: «Sono in un club di alto livello».

Calcio - Serie A

Milan: povero Mihajlovic, anche Mancini lo prende in giro

Il triangolare di Bari porta in dote ai rossoneri un doppio successo, prima con i galletti, poi con l’Inter, ma a turbare la serenitą dell’allenatore del Milan ci pensa l’amico Mancini con una battuta che lascia il segno: «Ormai Sinisa vince solo questi derby». Intanto a Milanello continuano le prove tecniche di 4-4-2.

Calciomercato | Milan

Porte aperte al Milan: chi parte e chi arriva a gennaio

Sono iniziate le grandi manovre in via Aldo Rossi per la consueta operazione di restyling della rosa nel mercato di gennaio. Diversi rossoneri in partenza (De Jong, Josč Mauri, Nocerino, Suso), ma anche tanti possibili nuovi arrivi, dal belga Witsel all’olandese Maher, da Boateng al Papu Gomez.

Calcio - Serie A

Da Balotelli a Honda, al Milan c’č anche chi non ride

L’evento conviviale organizzato da Sinisa Mihajlovic, una cena in un ristorante del centro di Milano con la squadra e lo staff tecnico al completo, non ha restituito il sorriso al gruppo degli scontenti: Balotelli, Josč Mauri, Nocerino, Honda, sono in tanti a non avere tanti motivi per sorridere.

Calciomercato

Il Milan torna a vincere e Galliani pensa al mercato

L’entusiasmo per il ritorno nelle zone alte della classifica ha ridato vigore alle operazioni di mercato del Milan. I rossoneri sono sempre interessati a Witsel, ma si seguono anche Vasquez e Maxwell, oltre a Boateng, sicuro di un nuovo contratto a gennaio. Per giugno l’obiettivo e Sensi, intanto Suso, Josč Mauri, Nocerino e Ely piacciono al Bologna.

Calciomercato | Milan

Due nomi nuovi per il centrocampo rossonero

Il doppio successo in campionato contro Sassuolo e Chievo sembra aver rinvigorito le speranze della dirigenza rossonera, tanto da scatenare la caccia al centrocampista, indispensabile per continuare la scalata alle prime posizioni della classifica. Due i nomi sul taccuino di Galliani, Sensi del Cesena e de Paul del Valencia. In uscita Suso, Honda e Nocerino.

Calcio - Serie A

Milan, segnali di risveglio

La vittoria per 3-0 nell’amichevole di Monza contro la compagine locale ha offerto indicazioni interessanti al tecnico rossonero Mihajlovic: innanzitutto l’ottima prova di Poli, inconsueto uomo assist, poi la ritrovata vena di Cerci e una discreta prestazione complessiva da parte dell’intera squadra.

Calciomercato - Serie A

Ancora 3 colpi per un Milan da scudetto

Sembrano delineate le strategie di mercato del club rossonero. Presi Bacca, Bertolacci, Luiz Adriano e Josč Mauri, manca ancora un innesto per reparto. In difesa il prescelto č Romagnoli, testa a testa tra Gundogan e Witsel a metą campo, e Ibrahimovic per chiudere in bellezza.

Calciomercato

Milan, grazie Uefa: ora Ibra č pił vicino

La decisione presa dall’Uefa di liberare il Psg dai vincoli imposti dal Fair Play Finanziario offre un bell’assist al Milan: i francesi potranno acquistare il nuovo bomber (Cristiano Ronaldo?) e Ibra finalmente tornerą in rossonero. Tutto sistemato intanto per due nuovi acquisti, il centravanti colombiano Bacca e il giovanissimo centrocampista Josč Mauri. Per entrambi sono attese oggi

Calciomercato

Il Milan riparte da Witsel e Josč Mauri

Sulla lista di Galliani anche Bertolacci, appena riscattato dalla Roma ma in cerca di una squadra che punti su di lui, e l’atalantino Baselli, conteso dal Villareal. Intanto l’ex Saponara, richiesto da Juve, Roma e Napoli, č sempre pił il re del mercato e aumentano i rimpianti del Milan.