22 maggio 2019
Aggiornato 09:00
L'intervista al Tg5

Renzi: Le intercettazioni non le tocco, ma basta gossip

Il governo non ha intenzione di mettere mano alla riforma delle intercettazioni, purché però il materiale penalmente irrilevante scaturito dagli ascolti non venga dato in pasto ai media

La responsabilità civile dei magistrati è «da valutare»

Mattarella firma la legge, poi rassicura le toghe

Gli effetti della nuova legge sulla responsabilità civile dei magistrati andranno valutati «attentamente»: Sergio Mattarella, da «custode» dei valori costituzionali anche in veste di presidente del CSM, rassicura i magistrati dopo le polemiche suscitate dalla riforma della legge Vassalli, che lui stesso ha firmato insieme al Governo Renzi.

Giustizia | Responsabilità civile dei Magistrati

Carbone: «Per i politici più facile punire i Magistrati, che fare una legge contro i corrotti»

La responsabilità civile dei magistrati è stata promossa alla Camera con 261 voti favorevoli. L'ANM parla di un tentativo di intimidazione nei suoi confronti, e le motivazioni ce le spiega il segretario dell'associazione, Maurizio Carbone, che ha rilasciato un'intervista ai microfoni del DiariodelWeb.it.

Il M5S era a favore, ma si è sentito tradito dal PD

Ferraresi: «Hanno voluto punire i magistrati»

E' legge la responsabilità civile dei magistrati, promossa alla Camera con 261 voti favorevoli. Ne è orgoglioso il ministro della Giustizia, Andrea Orlando: «Ora i cittadini saranno tutelati». Ma l'ANM parla di un'intimidazione nei suoi confronti, e anche il M5S è contrario alla riforma. L'On. Vittorio Ferraresi, parlamentare grillino, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Diario.

Lega e M5S all'attacco su reati minori e falso in bilancio

Sulla strada di Renzi e Mattarella il macigno giustizia

La riforma della giustizia è uno dei temi caldi su cui il nuovo Capo dello Stato è atteso al varco. Dopo la riforma del processo civile, è tempo di affrontare definitivamente molti nodi: amnistia, indulto, ma anche falso in bilancio, corruzione, autoriciclaggio e tempi della giustizia. In un Paese in cui circa 165.000 processi all'anno cadono inesorabilmente in prescrizione

L'ex ministro a un passo dalle dimissioni

Sacconi: «Renzi mi ha assicurato che non toccherà i giudici»

Il capogruppo di NCD al Senato, Maurizio Sacconi, spiega le motivazioni che ieri lo avrebbero portato alle dimissioni e rivela il contenuto della telefonata del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che ha garantito all'esponente di Ncd che sarebbe «inaccettabile una convergenza Pd-M5S sulla questione delle toghe». Intanto, Renata Polverini assicura: «Il patto del Nazareno non si scioglierà».

Il premier dice no a maggioranze variabili

Hashtag di Matteo a Sacconi: «Stai sereno»

E' arrivato il colloquio chiarificatore fra il premier, Matteo Renzi, e il capogruppo Ncd al Senato, Maurizio Sacconi, a un passo dalla rinuncia all'incarico di capogruppo di maggioranza. La decisione dell'esponente del Nuovo Centrodestra era arrivata in seguito all'asse Pd-M5S che in commissione Giustizia al Senato ha approvato il ddl sulla responsabilità civile dei magistrati.

Votata la responsabilità civile dei giudici

Accordo Pd-Grillo sulla Giustizia

La commissione Giustizia ha licenziato per l'aula del Senato il testo che sblocca l'attuazione della legge sulla responsabilità civile dei magistrati. Il disegno di legge riceve il via libera della commissione ma si scatenano le polemiche a causa dell'asse creatosi tra il Partito democratico di Matteo Renzi e il Movimento 5 Stelle guidato da Beppe Grillo.

Il partito di Alfano si ribella

Sacconi: «Sulla magistratura governo a rischio»

Il presidente dei senatori Ncd, Maurizio Sacconi, in una nota commenta l'accordo raggiunto nella serata di ieri dal Pd e dal Movimento 5 Stelle in relazione al ddl sulla responsabilità civile dei magistrati, e scrive che tale convergenza su un tema delicato come quello della responsabilità civile è «allarmante»

Corruzione

Grasso: contro la corruzione serve «un intervento deciso»

Il presidente del Senato: «Per me rimane essenziale che, oltre alla corruzione, ci siano i reati 'sintomatici' come il falso in bilancio, l'autoriciclaggio e l'evasione fiscale da punire in maniera più grave»

Responsabilità civile dei magistrati

Chiti (Pd): «Meno male che il Senato c'è!»

Il senatore del Partito democratico: «Per rimediare al gravissimo errore compiuto ieri alla Camera, dove con l'approvazione di un emendamento della Lega si attacca l'autonomia dei magistrati, proprio nel momento di grandi inchieste sulla corruzione, il presidente del Consiglio ha detto che si rimedierà a Palazzo Madama»

Politica

Non solo Chiti e Mineo, Renzi ha espulso anche Mauro

Il senatore dei Popolari per l'Italia: «Devo essere molto chiaro: è stato il presidente del Consiglio, è stato il governo, è stato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio che, ore prima che si verificasse la riunione del mio gruppo, aveva già anticipato a membri del mio gruppo il contenuto e l'esito della riunione stessa»

Giustizia

Il Cdm approva la responsabilità civile dei magistrati

Il vicepremier Alfano: «Una norma di grande importanza che sana la violazione manifesta del diritto dell'Unione Europea da parte dei magistrati di ultimo grado, che crea danno ai nostri concittadini»

Unione Europea

Infrazione UE sulla responsabilità civile dei magistrati, il Pdl «festeggia»

La Commissione ha redarguito l'Italia per il mancato rispetto della condanna della Corte europea di giustizia. Brunetta: «Si deve fare la legge, come da precisa norma comunitaria. La multa chi la pagherà? I giudici? La sinistra?» Dal Pd pronti al dialogo, Leva: «Riforma necessaria, sono gli altri partiti che non la vogliono»

Il Pdl rilancia sul ddl anticorruzione

Alfano: Linea dura sulla Giustizia

Il Segretario del Pdl: No alla fiducia sulla responsabilità civile delle Toghe. Gasparri: Al Senato salterà la «salva-Penati». Ma il Pd: Legge subito. Sabelli (Anm): Non intimidire i Pm, non escluso lo sciopero

Giustizia | Responsabilità civile Magistrati

Alfano riunisce il Pdl: Sostegno alla «norma Pini»

Riunione serale a palazzo Madama dello stato maggiore del Pdl convocato dal segretario Angelino Alfano, in vista delle votazioni sulla legge comunitaria che contiene la norma sulla responsabilità civile dei giudici che il Governo ha annunciato voler modificare

Responsabilità civile dei Magistrati

Giustizia, parere positivo dalla commissione su responsabilità toghe

Via libera dalla commissione Affari Costituzionali su Severino, ora Politiche UE. Vietti: Responsabilità preoccupa CSM, dirò a Napolitano. Schifani: Governo medierà su responsabilità toghe. Ferri (Mi): Non soddisfa la norma del Governo

Riforma della Giustizia

Giustizia, Severino propone responsabilità indiretta Magistrati

Emendamento alla Comunitaria: Chi subisce torti si rivale sullo Stato. Costa (PDL): Governo chiarisca. Della Monica (PD): Pdl sconfessato. Li Gotti (IdV): Maggioranza allo sbando. Ferri (MI): Governo sopprima norma Pini

In primo piano

Giustizia: ANM, su responsabilità toghe intervenga il Governo

«Ipotesi impraticabile». Non sono solo le toghe a dirlo, ma dal convegno nel quale l'Anm ha messo insieme esponenti politici, rappresentanti delle alte magistrature, giuristi e avvocati, è emersa una bocciatura netta dell'emendamento Pini. Vietti: «Disseterebbe sistema»

Dopo la bocciatura del CSM

Giustizia, l'ANM vuole lo stralcio responsabilità Toghe. No di Pdl e Lega

Se non ci fosse il tema dei licenziamenti 'facili' a tenere banco sullo scenario della politica, lo scontro sul tema della responsabilità civile diretta dei magistrati potrebbe produrre un curioso effetto di déjà vu. Pini: Difesa corporativa. Gasparri: No stralcio. PD: Giù i toni

Il provvedimento all'esame del Senato

Giustizia: CSM, responsabilità Toghe può condizionarle

Plenum: Tutelare l'autonomia e l'indipendenza della Magistratura. Penalisti: Dal CSM tentativo di condizionare il Parlamento. Mantovano: Il CSM si pone come organo interdittivo delle Camere. OUA: Avvocati in sciopero vogliono una vera riforma

Emendamento Pini

Giustizia: ANM, responsabilità Toghe mina la nostra indipendenza

«La normativa non esiste in alcun ordinamento democratico. Si amplia a dismisura l'area della responsabilità civile dei magistrati, introducendo l'azione giudiziaria diretta nei loro confronti e includendo nella sfera della responsabilità civile anche l'attività interpretativa del giudice»

La politica giudiziaria del Governo

Giustizia, Monti rassicura l'ANM. E oggi fiducia su dl carceri

Responsabilità Toghe, lo sciopero dei Magistrati per ora in stand by. Di Pietro (Idv): C'è aria di vendetta contro giudici. Pini (Lega): Su responsabilità Toghe gravi le parole di Monti. Belisario (Idv): Responsabilità diretta toghe va cancellata

Protesta sospesa ma non rientrata

Giustizia, l'ANM vedrà Monti: sciopero congelato

Sulla responsabilità civile delle toghe il Pdl teme il veto del Quirinale. CSM, per ora nessun plenum. Severino: Credo nel dialogo. Verso lo stralcio su dl sovraindebitamento, nodo su tempi. Buongiorno: Molte perplessità su decreto legge

Responsabilità civile diretta dei Magistrati

Giustizia, l'ANM chiede a Monti una mediazione

Il Sindacato dei Magistrati cerca una «mediazione» prima di proclamare lo sciopero. Gasparri (Pdl): Apprezzo le parole del Presidente Schifani, ma la responsabilità è irrinunciabile. Belisario (Idv): La responsabilità civile delle toghe va cancellata

Voto a scrutinio segreto alla Camera

Giustizia, il Pdl sgambetta il Governo e tiene alta la tensione sulle Toghe

Ok alla norma della Lega sulla responsabilità civile dei Magistrati, scambio di accuse con il PD. Di certo, l'esecutivo Monti non ne è uscito bene e questo nonostante lo stesso sottosegretario, Antonio Catricalà, si dica sicuro che non ci sarà «nessun problema per la maggioranza»