6 dicembre 2023
Aggiornato 15:30
Domani l'approvazione dei dati di bilancio 2014

Tra South stream e Turkish stream Saipem vola in Borsa

Il titolo della controllata Eni ha macinato profitti a Piazza Affari, dopo l'indiscrezione secondo cui Gazprom starebbe pagando le sue penali per l'affitto di due navi ferme in porto per la cancellazione del gasdotto che avrebbe dovuto passare per la Bulgaria. Per il suo sostituto via Ankara invece l'Ue ha detto che il gas russo potrà passare per il Tap.

La responsabilità civile dei magistrati è «da valutare»

Mattarella firma la legge, poi rassicura le toghe

Gli effetti della nuova legge sulla responsabilità civile dei magistrati andranno valutati «attentamente»: Sergio Mattarella, da «custode» dei valori costituzionali anche in veste di presidente del CSM, rassicura i magistrati dopo le polemiche suscitate dalla riforma della legge Vassalli, che lui stesso ha firmato insieme al Governo Renzi.

Berlusconi attende l'udienza in Cassazione

Caso Ruby: è arrivato il giorno del giudizio

Il processo Ruby approda in Cassazione. Per Silvio Berlusconi si prospetta è il giorno del giudizio. Ancora una volta la sentenza di un Tribunale avrà ripercussioni sugli assetti politici del Paese. E ancora una volta il destino dell'uomo che per oltre 20 anni è stato protagonista dello scenario politico italiano appare legato con un filo diretto all'esito di una vicenda giudiziaria.

Parte giovedì 12 il QE della BCE

Il bazooka di Draghi è pronto a sparare

La BCE ha annunciato di aver avviato come previsto il maxi piano di acquisti di titoli di Stato, in coordinamento con le banche centrali nazionali dell'Unione valutaria. La data di avvio degli acquisti era stata preannunciata dal presidente Mario Draghi nella conferenza stampa a seguito dell'ultimo Consiglio direttivo: giovedì 12 marzo.

Il Comitato sta deliberando sulla possibile espulsione del sindaco di Verona

Ultime ore da leghista per Flavio Tosi?

Queste potrebbero essere le ultime ore nel Carroccio per il sindaco scaligero. Flavio Tosi è già nostalgico, e ricorda i 25 anni trascorsi tra le file della Lega. Nostalgico, ma deciso: non accetterà nessun ultimatum. E se Umberto Bossi e Roberto Maroni stanno tentando mediazioni dell'ultimo minuto, da Milano sembra che non giungerà alcun passo indietro.

Salone di Ginevra

Le Supercar che in pochi conoscono

Non solo Ferrari, Lamborghini, Porsche e compagnia «rombante». Il Salone di Ginevra è stata l'occasione per ammirare da vicino anche i bolidi di costruttori meno noti al grande pubblico. Ecco una selezione di quelli che hanno lasciato letteralmente tutti a bocca aperta

Calcio | Serie A

Milan, l’ombra di Conte sulla conferma di Inzaghi

Si torna a parlare della possibilità che le strade del Milan e dell’attuale ct della Nazionale possano unirsi a fine stagione. Complici le dichiarazioni di Conte («mi manca lavorare ogni giorno sul campo») e gli spifferi su un’eventuale telefonata tra l’ex tecnico juventino e Berlusconi, decisiva per la conferma di Inzaghi.

Giustizia | Carceri

Garante Detenuti: intesa per diritto alla salute

Protocollo con Ordine psicologi e Amministrazione penitenziaria. Gli obiettivi sono la salvaguardia del diritto del detenuto a poter fruire dell'intervento dello psicologo e sul riconoscimento dell'importanza di tale professionalità nella tutela della Salute negli istituti di pena della nostra regione.

Il deputato M5s condanna il ministro greco che minaccia UE

Brescia: «Kammenos usa i migranti come spauracchio, ma anche UE ha sue colpe»

Il ministro della Difesa greco, Panos Kammenos, minaccia l'Europa: se l'Ue abbandona il Paese nella crisi, la Grecia sommergerà l'Europa di migranti, tra questi vi saranno jihadisti dell'Isis che attaccheranno l'Europa. Per il deputato M5s Giuseppe Brescia, entrambi sarebbero nel torto: l'Europa non è flessibile nei confronti della Grecia e il Paese non dovrebbe rispondere con dichiarazioni simili

Il dissidente pronto a non votare domani la riforma costituzionale

Civati contro tutti: «Come Chiti e Tocci al Senato non voto, gli altri del Pd sì»

Sul suo blog, Pippo Civati, leader della minoranza del Partito democratico e dissidente per eccellenza, annuncia l'intenzione di schierarsi contro la decisione del segretario e premier, Matteo Renzi, sulla riforma costituzionale. Convinto di essere l'unico, o quasi, ad opporsi al voto, Civati non perde occasione per redarguire anche il resto della minoranza, pronto ad essecondare domani il premier

Il direttore scientifico dello IEO dopo l'uscita dalla direzione di Veronesi

Orecchia: dal profilo genomico ai fondi, ecco come evolve la ricerca sul cancro

Si guarisce di più, si vive più a lungo e meglio. Secondo il direttore scientifico dello Ieo, la ricerca sul cancro, negli ultimi trent'anni, ha fatto enormi passi avanti. Lo Ieo lancia il progetto del profilo genomico con l'obiettivo di fornire ai pazienti dei percorsi personalizzati. Quello che manca all'Italia, per Orecchia, è una legislazione più flessibile sulle donazioni alla ricerca.

Patrimionio pubblico

Marino a «Le Iene»: Dormite

Blitz de Le Iene durante l'inaugurazione dei 20 murales nel borgo di Tor Marancia, a Roma: «Noi i residence li stiamo chiudendo le case di proprietà del Comune li mettiamo all'asta, mentre voi dormivate. I contratti per i residence sono stati fatti negli anni '90»