5 dicembre 2019
Aggiornato 22:30
vendite

Salesforce Essentials Milano 2017 il 30 giugno

L’azienda riunisce a MiCo i membri della community di Salesforce: clienti, partner, dipendenti, consulenti ed esperti del settore che stanno condividendo la propria strategia e la visione sulla necessità inderogabile di relazionarsi con i propri clienti in un modo più personalizzato, rilevante, veloce, ma allo stesso tempo semplice per trasformare la gestione del proprio business

formazione

Come diventare Digital Sales Specialist

axèlero dà il via ad un percorso formativo, all’interno della sua academy Young, riservato a giovani talenti diplomati e neolaureati per diventare digital sales specialist

Trend negativo

Saldi invernali sottotono, si compra di meno

Abbiamo ascoltato i commercianti di alcune realtà del centro cittadino per scoprire come sta andando il periodo dei saldi. Ecco cosa ci hanno detto

UnionCamere Veneto

Veneto, nuova flessione per il commercio: -0,6%

Giù gli ordinativi (-1,3%), torna negativa la fiducia. Nel 2013 chiusi 3.900 negozi in Veneto. Zilio: «La gente risparmia sul cibo, pesa la pressione fiscale: 53,3% sui contribuenti onesti»

L'analisi dell'ISTAT

Da settembre 2012 vendite giù del 2,8%

L'istituto di statistica nelle sue ultime rilevazioni ha visto l'indice diminuire dello 0,3% rispetto ad agosto. Nella media del trimestre l'indice ha registrato una flessione dello 0,4 per cento rispetto ai tre mesi precedenti

Commercio | Vendite al dettaglio

7 famiglie su 10 tagliano qualità e quantità dei prodotti

E' il drammatico risultato del crollo del potere di acquisto, afferma la Coldiretti nel commentare i dati sul commercio al dettaglio relativi al mese di febbraio divulgati dall'Istat che evidenziano un calo complessivo del 4 per cento delle vendite alimentari rispetto allo scorso anno

La crisi del commercio

Anche a febbraio continua il calo delle vendite

Rispetto a febbraio 2012, l'indice grezzo del totale delle vendite segna una diminuzione del 4,8%, sintesi di un calo del 4,0% delle vendite di prodotti alimentari e del 5,3% di quelle di prodotti non alimentari. Lo comunica l'ISTAT

I dati dell'ISTAT

Vendite al dettaglio in calo a giugno: -0,5%

Sintesi di un aumento dell'1,3% per i prodotti alimentari e di una diminuzione dell'1,4% per i beni non alimentari. Federdistribuzione: In cinque anni calo vendite 4,4%. Confcommercio: Ancora lontana l'uscita dalla crisi. Confesercenti: No all'aumento dell'Iva

Commercio | Vendite al dettaglio

Adiconsum al Governo: tagliare le tasse

Il Segretario Generale Pietro Giordano: Con in primis il taglio delle accise sui carburanti e proceda ad una strutturata lotta all’evasione fiscale a cominciare dall’abbassamento della soglia di tracciabilità dei pagamenti a 300 euro

Vendite al dettaglio a luglio: -2,4%

Commercio: un crollo destinato a peggiorare

Federconsumatori: «Una cifra improponibile, che per di più si aggiunge all’inarrestabile crescita di prezzi e tariffe»

I dati ISTAT sul commercio

Gli agricoltori battono i supermarket

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti in riferimento ai dati Istat sulle vendite al dettaglio a gennaio

Calo delle vendite al dettaglio a Febbraio

CIDEC: a rischio migliaia di piccoli esercizi

«Preoccupante è la flessione registrata sia per i prodotti alimentari sia per i prodotti non alimentari»

Confesercenti su dati ISTAT vendite al dettaglio

«Crisi divora piccoli esercizi»

Confesercenti: «Subito drastica revisione studi di settore e maggiori sostegni alle famiglie»

Confcommercio su vendite al dettaglio

«Si apre una fase di assestamento»

«Ciò non vuol dire che le prospettive dell’economia siano favorevolmente orientate ad una ripresa»

Così si riduce la forbice dei prezzi dal campo alla tavola

«Indispensabile un rapporto più stretto nella filiera»

La Cia, nel commentare i dati Istat sulle vendite al dettaglio, sottolinea l’importanza di recuperare l’efficienza di filiera attraverso il miglioramento delle relazioni fra le sue diverse componenti

Indice del valore delle vendite del commercio fisso e al dettaglio

Vendite al dettaglio: flessione dell’1,3 per cento ad Agosto

La variazione tendenziale negativa relativa al totale delle vendite deriva da un aumento dello 0,8 per cento riguardante le vendite di prodotti alimentari e da una diminuzione del 2,9 per cento relativa alle vendite di prodotti non alimentari