20 febbraio 2020
Aggiornato 23:00
Commercio

Calano le vendite al dettaglio a gennaio, -1,2% anno

Il dato deriva da variazioni negative dello 0,9% per le vendite della GDO e dell'1,4% per quelle delle imprese operanti su piccole superfici

ROMA - Calano a gennaio le vendite al dettaglio. Secondo l'Istat, rispetto a gennaio 2010 l'indice grezzo segna un calo dell'1,2%. Il calo tendenziale, spiega l'Istituto, è il più forte dal maggio del 2010. Rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, sia le vendite di prodotti alimentari, sia quelle di prodotti non alimentari scendono dell'1,2%.

TIPOLOGIE - La diminuzione delle vendite registrata nel confronto con il mese di gennaio 2010 deriva da variazioni negative dello 0,9% per le vendite della grande distribuzione e dell'1,4% per quelle delle imprese operanti su piccole superfici.