24 gennaio 2019
Aggiornato 08:00
Superbike

Giugliano, è italiano il nuovo sostituto di Nicky Hayden

Davide, ex pilota di Ducati e Aprilia nel Mondiale delle derivate di serie, ha convinto il team Honda nei due giorni di test della settimana scorsa. Così gli è stata affidata la Fireblade che fu dell'indimenticato campione americano per il prossimo weekend di gara al Lausitzring, in Germania

Superbike

Davide Giugliano, un italiano sulla Honda di Nicky Hayden

La casa di Tokyo non ha ancora trovato un sostituto a tempo pieno per il compianto ex campione del mondo di MotoGP. Così, nel test che ha organizzato oggi e domani sul circuito tedesco del Lausitzring, metterà alla prova il pilota romano, già ufficiale Ducati fino alla scorsa stagione

La casa giapponese presenta il suo team nelle derivate di serie

La nuova Honda Sbk di Nicky Hayden è targata Red Bull

Livrea inedita per la Cbr1000Rr con cui il Kentucky Kid, ex campione di MotoGP, darà l'assalto al Mondiale Superbike quest'anno. Nuovo anche il compagno di squadra, Stefan Bradl, anch'egli proveniente dalla classe regina

Griglia insoddisfacente per la casa di Noale a Valencia

Gambero rosso Aprilia: con la nuova livrea perde posizioni

Nella qualifica in cui sfoggia la colorazione dedicata a (Red), l'associazione benefica per la lotta all'Aids, la moto italiana non va oltre la sesta fila, mancando il passaggio alla fase finale: Stefan Bradl è 17° e Alvaro Bautista 18°

La moto italiana accusa distacchi pesanti

La Aprilia rossa resta lontana dai primi

La RS-GP fa parlare di sé per la livrea benefica dedicata alla lotta contro l'Aids, ma dal punto di vista sportivo la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Valencia è complicata per la casa di Noale: Bautista 16° e Bradl 17°

Un'iniziativa di solidarietà senza precedenti per la MotoGP

Aprilia si veste di rosso per beneficenza

In occasione dell'ultima gara stagionale a Valencia le RS-GP e tutto il team saranno dipinti interamente del colore di (Red), l'associazione fondata da Bono e Bobby Shriver per combattere l'Aids in Africa

Un altro risultato positivo per la moto italiana

Aprilia conferma la crescita: di nuovo due piloti nella top 10

A Motegi, Alvaro Bautista è settimo, suo miglior risultato in carriera con la casa di Noale; Stefan Bradl decimo: un ulteriore indizio dei progressi compiuti dalla RS-GP: «Consolidiamo la tendenza di questa fase della stagione», spiega il boss

L'obiettivo della moto italiana è continuare a crescere

In Giappone la Aprilia gioca in trasferta... ma su una pista amica

Sarà anche la gara di casa delle case rivali nipponiche, ma Motegi, secondo il boss Romano Albesiano, è un circuito che esalta «le capacità di accelerazione e frenata della moto, due caratteristiche positive della RS-GP». E così la casa di Noale può puntare in alto

Continua la crescita della moto italiana

Aprilia di nuovo con i big in qualifica

Per il secondo Gran Premio consecutivo, la casa di Noale centra l'accesso alla corsa alla pole position. Ad Aragon è merito di Stefan Bradl, che si piazza in dodicesima posizione: «Un traguardo importante, possiamo far bene»

Continuano i miglioramenti della casa di Noale

Entrambe le Aprilia a punti nella gara di casa

Alvaro Bautista centra la top ten (e Stefan Bradl resta di poco fuori) in un weekend di crescita per la RS-GP: «Corsa positiva, raccogliamo i primi frutti di un grande lavoro», secondo il responsabile Romano Albesiano

Arriverà il salto di qualità?

Aprilia a Misano per la gara più importante

La casa di Noale ha preparato il suo secondo Gran Premio di casa con una sessione di test specifica a cui hanno partecipato i due piloti titolari Alvaro Bautista e Stefan Bradl insieme ai collaudatori. E si sente più pronta che mai

Prove importanti per il marchio italiano

Aprilia affila le armi per la gara di casa di Misano

Due giorni di prove per il costruttore di Noale sulla pista romagnola in vista del Gran Premio di San Marino che vi si disputerà il prossimo 11 settembre. Impegnati i piloti ufficiali ma anche Sam Lowes, che correrà nel 2017

Atmosfera tesa nel box della casa di Noale

I boss Aprilia «furiosi» con i loro due piloti

Le partenze anticipate di Alvaro Bautista e Stefan Bradl, penalizzati con due ride through, compromettono la gara. L'ad Roberto Colaninno: «Inaccettabile che errori umani ci impediscano di mostrare il nostro valore»

Un altro esame per la RS-GP

Quante novità tecniche debuttano sulla Aprilia

Forcellone e parti del motore rinnovate in vista del Gran Premio di Germania sulla moto italiana. Dopo una serie di gare in crescita, la casa di Noale spera ora in un ulteriore salto di qualità questo weekend sulla pista del Sachsenring

Le foto esclusive per il Diario Motori

I volti ai box dei test di Losail

I nostri fotografi hanno fatto un giro per la pit lane del circuito del Qatar a caccia di piloti e tecnici impegnati oggi nella seconda giornata delle prove pre-campionato della MotoGP in notturna

Resoconto fotografico delle prove

La MotoGP prova sotto i riflettori del Qatar

Le immagini delle moto e dei piloti del Mondiale alle prese con gli ultimi test pre-campionato sulla pista di Losail, nell'affascinante scenario del tracciato notturno illuminato dalle luci artificiali

Le immagini del mezzo italiano

Come nasce la nuova Aprilia RS-GP

Il primo vero prototipo da MotoGP della casa di Noale è il frutto di un anno di lavoro intenso dei tecnici a partire dalla moto derivata di serie che ha disputato la scorsa stagione di apprendistato

Svelata la moto italiana

Nasce la prima vera Aprilia da MotoGP

Si chiama RS-GP il prototipo con cui la casa di Noale farà il suo effettivo debutto nella classe regina, dopo la stagione laboratorio dell'anno scorso. E piloti e vertici del team manifestano già ottimismo

La casa italiana inizia a fare sul serio

Finalmente in pista la nuova Aprilia

Esordio (ritardato) nei test della nuova RS-GP 2016. Tre giorni di prove in solitaria affidate ai piloti titolari Alvaro Bautista e Stefan Bradl. E il boss Romano Albesiano è ottimista: «Ha un grande potenziale»

Stavolta si fa sul serio

Aprilia, in pista la moto del riscatto

La nuova RS-GP debutta affidata al collaudatore Mike di Meglio, con circa un mese di ritardo sulle previsioni: i titolari la proveranno solo negli ultimi test in Qatar. Ma la casa di Noale resta ottimista per la sua prima vera stagione in MotoGP

Precampionato difficile

Aprilia, il 2016 comincia già in salita

Doveva essere l'anno del riscatto. Invece, questa stagione inizia già in ritardo per la casa di Noale. Che non avrà la nuova moto pronta in tempo per i primi test collettivi e la farà esordire contro gli avversari solo due settimane prima del via

La trasmissione del DiariodelWeb.it

Diario Motori, il talk: Un anno di MotoGP

Nella prima puntata del nuovo talk show sui motori targato DiariodelWeb.it riassumiamo la stagione del Motomondiale con Roberto Cinquanta, Fabrizio Corgnati, Paolo Beltramo e Giovanni Cuzari del team Forward

Occhio sulla tecnica

Test MotoGP Valencia, le moto al microscopio

L'attenzione dei tecnici è concentrata sulle nuove gomme Michelin e sulla centralina unica. Ma alcuni team, Honda e Yamaha in testa, hanno già mandato in pista i prototipi 2016. Ecco le foto esclusive del DiariodelWeb.it

Il ritorno di Max

Biaggi, sfida inedita: MotoGP contro Superbike

Il Corsaro è tornato in pista con la Aprilia del Mondiale Sbk durante i test della classe regina con le gomme Michelin. E si è fermato a meno di un secondo dalle moto ufficiali di Bautista e Bradl. Pronto ad una terza gara stagionale tra le derivate di serie?

Mercato piloti

La Aprilia SBK rivuole indietro il suo ex campione

La casa di Noale corteggia Sylvain Guintoli, iridato l'anno scorso proprio con i colori italiani e nel 2015 costretto malvolentieri a emigrare in Honda. Il neo-pilota della squadra in MotoGP Stefan Bradl è invece pronto a lasciare per passare in Bmw

Dopo la pausa estiva della MotoGP

A Indianapolis comincia la riscossa Aprilia

La casa di Noale, finalmente, ha un sostituto a tempo pieno del deludente Marco Melandri: il giovane tedesco Stefan Bradl. E nella seconda metà della stagione può ricominciare il suo processo di crescita competitiva

Verso il Sachsenring

Un altro pilota italiano torna in MotoGP

Il 28enne comasco Claudio Corti, già in pista nella classe regina con la Ftr Kawasaki nel 2013, farà il suo rientro alle gare questo weekend nel Gran Premio di Germania per sostituire l'idolo di casa Stefan Bradl, infortunatosi ad Assen