27 giugno 2017
Aggiornato 14:00

> <
RSS

«Progress» sta per ricadere sulla Terra

Secondo le fonti i controllori di volo cercheranno ancora di ristabilire un contatto con la capsula, senza tuttavia troppe speranze di successo: non è ancora possibile stabilire con precisione quando avverrà il rientro nell'atmosfera, che sarà probabilmente incontrollato.

Viaggiare nello spazio è rischioso

Rischi da tenere seriamente in considerazione nella fase di progettazione di missioni spaziali con equipaggio umano soprattutto di lunga distanza (oltre i 6 mesi di permanenza nello spazio). «Passeggiata spaziale» per cosmonauti russi sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Anche Sarah Brightman vuole essere una turista spaziale

La soprano e attrice inglese all'inizio del prossimo anno inizierà a prepararsi per il volo verso la Stazione Spaziale Internazionale. Lo ha detto il capo del Cosmonaut Training Center (Ctc), Yuri Lonchakov. «Inizierà la sua preparazione alla Città delle Stelle, nel gennaio 2015, quindi siamo in attesa. Penso che la sua formazione sarà un successo», ha aggiunto

Mosca e Pechino alla conquista dello spazio

Il futuro spaziale della Russia ha scelto la Cina come partner per arrivare sulla Luna e su Marte. Non sono soltanto uno o più progetti spaziali. È una ricerca sempre più intensa e ansiosa di cooperazione con Pechino, anche alla luce dei rapporti con l'Occidente, largamente deterioratisi negli ultimi mesi.

La Russia punta alla Luna

Lo ha annunciato il capo della pianificazione strategica e programmi mirati di Roscosmos, l'agenzia spaziale di Mosca, Yuri Makarov. Secondo cui «c'è tutto il necessario (se l'acqua verrà trovata) al fine di fornire il necessario per la vita della stazione, carburante per missili, materiali da costruzione: tutto»

La sonda marziana russa cadrà oggi

Roskosmos cambia il punto ipotizzato per la caduta dei frammenti. Phobos Grunt pesa oltre 13 tonnellate e si disintegrerà a causa dell'attrito con l'atmosfera terrestre, ma alcuni pezzi, di un peso massimo ipotizzato a 200 chilogrammi, potrebbero arrivare intatti all'impatto con la superficie terrestre

La sonda marziana russa cadrà domani

Roskosmos cambia il punto ipotizzato per la caduta dei frammenti. Phobos Grunt pesa oltre 13 tonnellate e si disintegrerà a causa dell'attrito con l'atmosfera terrestre, ma alcuni pezzi, di un peso massimo ipotizzato a 200 chilogrammi, potrebbero arrivare intatti all'impatto con la superficie terrestre

> <