25 giugno 2024
Aggiornato 16:30
La crisi irachena

Iraq, Obama tenta la carta Kerry

Il presidente degli Stati Uniti manderà il segretario di Stato John Kerry in missione diplomatica in Medio Oriente ed Europa dal 22 al 27 luglio. Clinton: «Nouri al Malik se ne deve andare». Intanto secondo il Pentagono l'Iran ha inviato un piccolo numero di agenti per aiutare il Governo sciita.

Calcio | Gruppo D

L'Italia fa un bel passo indietro

Gli azzurri perdono 1-0 a Recife contro la sempre più sorprendente Costa Rica che vince 1-0 con gol di Ruiz al 44' e stacca il pass per gli ottavi di finale. Un risultato inaspettato che delinea il girone D dei Mondiali: centroamericani già alla fase ad eliminazione diretta, Inghilterra eliminata e Italia-Uruguay che sarà decisiva, con gli azzurri che potranno accontentarsi del pareggio per proseg

Pallavolo | World League 2014

Italia sconfitta 3-0 in Iran

Gara difficile per i ragazzi di Berruto che non si sono di certo espressi al meglio, soffrendo notevolmente la pressione ambientale. A questo si aggiungono i tanti, troppi errori commessi da Sabbi e compagni che non hanno mai saputo reagire nei momenti chiave di una gara in cui gli uomini di Kovac l’hanno fatta sostanzialmente da padroni.

L'inchiesta

Altra accusa per Angelo Sinesio

Il commissario delegato per cosiddetto Piano carceri, già indagato per falso ed abuso d'ufficio, è accusato anche di diffamazione. Avrebbe accusato «ingiustamente di incapacità ed inefficienza Alfonso Sabella» l'ex pm antimafia «all'epoca direttore generale delle risorse materiali al Dap».

Forza Italia

Continua l'offensiva di Fi contro Napolitano

Il Mattinale, nota politica di Forza Italia alla Camera, scrive: «Il capo dello Stato ha inviato una lettera al Csm di cui è presidente in cui ricorda i criteri cui deve conformarsi l'organizzazione del lavoro nelle Procure. Il metodo è quello di un ordine flautato. Questo sarebbe lineare e perfetto se fosse all'Eliseo, dove vige il semipresidenzialismo»

Nuovo centrodestra

La via del Ncd al presidenzialismo

Il coordinatore del Nuovo centrodestra Quagliariello: «Oggi abbiamo presentato in Cassazione la nostra legge di iniziativa popolare sull'elezione diretta del presidente della Repubblica che secondo noi è una tessera del mosaico delle riforme costituzionali»

Nuovo centrodestra

Ncd: da governo equilibrio in riforme costituzionali

Quagliariello: «Vengono diminuiti, come noi avevamo chiesto, i rappresentanti dei sindaci che passano a un quinto del totale. È stato anche accettato il criterio della rappresentanza delle Regioni in modo proporzionale al numero degli abitanti. Inoltre il Senato non potrà fare ricorso alla Corte Costituzionale se non sulle leggi elettorali, punto per noi importante»

Gli effetti indesiderati del conflitto iracheno

Iraq, USA e lo sperpero di denaro pubblico

I revisori contabili del governo americano hanno rilevato che non è possibile rendere conto di almeno il 10% dei 61 miliardi di dollari spesi per progetti di ricostruzione dal 2003 al 2012 e che il 15%, circa otto miliardi sono stati sprecati.

Appello al via

Caso Ruby, sentenza il 18 luglio?

Quel giorno, o al più tardi nelle ore immediatamente successive, potrebbe perciò arrivare la sentenza di secondo grado a carico di Silvio Berlusconi per il caso Ruby. L'ex Premier difeso dagli Avvocati Franco Coppi e Filippo Dinacci.

L'accordo di Dublino non basta più

Ardizzone: siamo al collasso

Il presidente dell'Assemblea nazionale siciliana ha dichiarato che le strutture di accoglienza della regione non sono più in gradi di affrontare l'emergenza. Serve l'aiuto dell'UE, l'Italia non può farcela da sola. a Ruolo fondamentale ambasciate e consolati Africa e Medio Oriente

Riforme

Mercoledì l'incontro Governo-M5s

Ministro delle Riforme Boschi: «Individueremo la delegazione nei prossimi giorni, sarà il presidente del Consiglio a decidere. Tutto è fattibile, bisogna capire se c'è la volontà davvero di partecipare alla trasformazione del paese o se rimangono su posizioni di conservazione come è stato finora e se condivideranno gli obiettivi della riforma»

Carceri

L'Italia risarcirà i propri detenuti

Saranno indennizzati gli internati che hanno subito un trattamento in violazione dell'articolo 3 della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Avranno diritto a ottenere la riduzione di un giorno di pena per ogni dieci durante il quale è avvenuta la violazione del loro diritto e un risarcimento pari a 8 euro al dì

Bergoglio boccia le liberalizzazioni

Il Papa: le droghe leggere sono pesanti

Jorge Mario Bergoglio fa sentire forte e chiaro la sua voce ancora una volta: "La droga non si vince con la droga" afferma Francesco, facendo piazza pulita dei compromessi che distinguono droghe leggere da droghe pesanti. La riduzione del danno, spiega, finora ha solo aumentato i danni.

Terra dei fuochi

Realacci: Voglio le ragioni del ritardo

Il Presidente della Commissione Ambiente della Camera ha presentato una interrogazione ai ministri dell'Ambiente e della Salute per i ritardi nell'applicazione delle misure previste dal decreto. La mappatura delle aree a rischio del territorio e lo screening sanitario hanno subito un'improvvisa battuta d'arresto.

Appalti nei penitenziari

M5S: Sulle carceri vi avevamo avvisato

Il capogruppo della Commissione Giustizia del M5s chiede che si faccia piena luce sulla nuova vicenda oscura che riguarda il mondo delle carceri italiane. E ricorda che al Ministro Orlando il problema era già stato sottoposto dai grillini, ben prima che se ne occupasse la magistratura.

Il governo perde punti

Ultimi sondaggi: giù Renzi, su Alfano

L'Istituto Ixé diffonde gli ultimi dati riguardanti il consenso sull'esecutivo: Renzi perde cinque punti percentuali, mentre sale l'apprezzamento per Alfano. Un punto percentuale in più anche per il segretario confederale della Lega Nord, Matteo Salvini, e per il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

Sinistra ecologia e libertà

Sel perde 4 eletti in un giorno, Renzi apre le porte

Dopo le dimissioni di Claudo Fava e Gennaro Migliore, altre due hanno lasciato il partito: si tratta di Titti Di Salvo e Ileana Piazzoni. Per noi questo è il «giorno più difficile», ha detto il leader del partito Vendola. Il premier: «Massimo rispetto per il travaglio, chi guarda al Pd troverà un partito aperto»

Gli effetti delle guerre e delle crisi

Più di 50 milioni di sfollati in tutto il mondo

Rapporto pubblicato dall'Unhcr, un'agenzia delle Nazioni Unite: Per la prima volta dalla seconda guerra mondiale, il numero di sfollati nel mondo a causa di conflitti e crisi ha superato la soglia dei cinquanta milioni. Il richiamo del Presidente Napolitano: «Italia e Europa ascoltino con attenzione»

Vini passiti

Passitaly in anteprima a Parigi

Grande affluenza di giornalisti e operatori per la presentazione della Rassegna dedicata ai vini passiti del Mediterraneo. Appuntamento a Pantelleria, dal 31 agosto al 4 settembre, per scoprire le meraviglie dell'isola e il profondo legame con la civiltà della vite.