13 dicembre 2019
Aggiornato 11:01
Sette anni di «epoca straordinaria»

La Fed chiude un'epoca con 500 banche fallite

Tra il 2008 e l'ottobre scorso sono sparite 519 banche commerciali per un totale di attività pari a 688 miliardi di dollari. Nell'elenco non figura Lehman Brothers che, in quanto banca di investimento, non aveva depositi da parte dei correntisti.

La decisione della Federal Reserve

Janet Yellen ha dato agli investitori quello in cui speravano

Un rialzo dei tassi «modesto» e «appropriato» con la promessa che le future strette monetarie saranno «graduali». E così Wall Street brinda spingendo gli indici sui massimi intraday.

Nominata per evitare il fallimento

USA: Una donna contro la bancarotta

E’ Janet Yellen il nuovo capo della FED. Chi l’ha conosciuta, quale professoressa di università prestigiose come Berkeley e Harvard, o come funzionario della Federal Reserve, la descrive come una di quelle signore tutte merletti protagoniste dei gialli di Agatha Christie capaci però, al momento opportuno, di stendere al tappeto anche gli avversari più coriacei

Mercati nel caos dopo il voto in Italia

L'Europa lima le perdite, Wall Street tenta il rimbalzo, Milano -4%

Pesanti vendite hanno investito fin dall'apertura i maggiori titoli bancari italiani, tanto da far scattare le sospensioni dagli scambi, nel primo pomeriggio i maggiori gruppi segnano cadute tra il 6 e l'8 per cento mentre l'indice generale Ftse-Mib segna un pesante meno 3,95 per cento, comunque meglio del meno 4,70 per cento registrato in precedenza

Politica monetaria

Bernanke: Useremo qualsiasi strumento per sostenere la ripresa

Il Presidente della Federal Reserver: «Restano ostacoli per la ripresa dal momento che il peso di un'economia debole e i benefici della crescita economica non sempre sono divisi in modo equo». Crescita debole anche nel 2013, ma migliora fiducia mercati

Il Presidente della FED ha scritto al Deputato Darrell Issa

Bernanke: C'è spazio per ulteriori azioni

L'operazione Twist - che prevede la vendita di titoli a breve scadenza acquistando titoli a lunga per sostenere l'economia - «sta progressivamente facendo l'effetto desiderato»

Politica monetaria | Crisi del debito

FED: Rallenta il manufatturiero, inflazione sotto controllo

La Federal Reserve è pronta a intervenire presto con nuove misure di stimolo se non ci saranno miglioramenti sostanziali dell'economia. E' quanto si legge nei verbali del Fomc, il braccio della Fed che si occupa di politica monetaria

Politica monetaria | Crisi del debito

Bernanke se la prende ancora con l'Europa

Il Presidente della FED: «Crescita americana a rischio per colpa dell'Europa. La crisi debitoria europea rallenta la crescita economica americana, spaventando gli investitori e indebolendo le esportazioni»

Politica monetaria

Bernanke: No a nuovi stimoli per l'economia USA

Il Presidente della FED: La crisi dell'Eurozona pesa sull'economia globale e statunitense. Le politiche fiscali americane «sono su una via insostenibile». Lo sviluppo di un piano credibile di medio termine per ridurre il deficit «dovrebbe essere una priorità»

Mercati finanziari

Mercati nervosi dopo Bernanke: Milano -0, 94%, spread 481

Giornata nervosa e volatile sui mercati in Europa, con modesti calmieramenti delle tensioni sui titoli di Stato di Italia e Spagna mentre le Borse sono inciampate nel pomeriggio, dopo precedenti tentativi di rafforzamento, a seguito delle parole del presidente della Federal Reserve

Mercati finanziari

Borsa: Milano -1,5%. Lo spread sale a 465

Si aggravano leggermente i cali delle Borse in Europa, mentre tornano a crearsi tensioni sui titoli di stato dei due grandi paesi periferici dell'area euro: Italia e Spagna. Intanto l'euro riprende a perdere quota, finendo sotto 1,22 dollari e segnando nuovi minimi dagli ultimi due anni. Un quadro di debolezza che sembra risentire anche delle indicazioni giunte ieri dalla Federal Reserve

Domani riunione del FOMC

FED, non previste sorprese sui tassi

Istituto vuole verificare l'esatta entità di ripresa economica. L'istituto di Washington dovrebbe concludere entro giugno l'Operazione Twist, che prevede la vendita di titoli di stato a breve scadenza in cambio dell'acquisto di un pari ammontare di titoli di stato a lungo termine

Testimonianza alla Commissione Bilancio del Senato

Bernanke: Parte dell'Europa è certamente in recessione

Il Presidente della Federal Reserve: La durata della recessione è una domanda aperta. Ripresa USA frustrante, priorità conti sostenibili. Euro oltre 1,32 usd, a massimi due mesi su attese Grecia

Le decisioni del FOMC

Bernanke: Se l'economia non migliora i tassi resteranno fermi

Il Presidente della FED: «Ma c'è ancora spazio per una manovra di quantitative easing. Problemi strutturali per il mercato del lavoro».Tagliate le stime del Pil 2012 a 2,2%-2,7% da 2,5%-2,9% precedente

Politica monetaria

Bernanke: «Siamo pronti a nuove misure»

Ultimo discorso prima della prossima riunione del Presidente della Fed. L'inflazione non preoccupa il banchiere centrale degli USA

Mentre i mercati sono nella tempesta

La Fed oggi decide sui tassi

Tassi dovrebbero restare fermi, per gli analisti possibile QE3

Politica monetaria

Fed, tassi inchiodati a zero

La banche centrale american forse riavvia alcuni stimoli. Gli Analisti: «Bernanke dovrà fare equilibrismi, no ad eccessi di allarmismo»

Politica monetaria

Bernanke: presto il rialzo dei tassi di sconto

Alzare l'interesse sulle riserve in eccesso potrebbe incoraggiare le banche a lasciare più fondi in deposito piuttosto che prestarli