31 maggio 2023
Aggiornato 00:00
Politica monetaria | FED

Bernanke: Almeno 2-3 riunioni prima di rialzo tassi

Il Presdiente della Federal Reverse: «La ripresa continua negli USA ma solo moderatamente»

NEW YORK - La Federal Reserve farà passare almeno due o tre riunioni del comitato di politica monetaria prima di decidere un possibile rialzo dei tassi. Lo ha annunciato il presidente della banca centrale Ben Bernanke nella conferenza stampa seguita alla riunione di oggi, nella quale la Fed ha deciso di lasciare i tassi invariati tra lo zero e lo 0,25 per cento. Anzi potrebbe passare anche più tempo: «A seconda di come l'economia e la disoccupazione si sviluppano, potrebbe volerci un tempo significativamente più lungo». Bernanke non ha voluto indicare un periodo esatto.

La crescita economica negli USA sta continuando «moderatamente» e il tasso di disoccupazione dovrebbe scendere, anche se lentamente, nei prossimi mesi, ha detto Bernanke. Una discesa del tasso di disoccupazione, oggi al 9,1 per cento, che Bernanke ha definito «dolorosamente lenta».