26 maggio 2019
Aggiornato 22:00
Formula 1 | Gran Premio del Messico

Minardi: Hamilton ha vinto, ora si guarda già al 2018

Archiviata la pratica iridata, le ultime due gare dell'anno si trasformano in una prova generale per la prossima stagione: Red Bull in crescita, Ferrari in recupero, Mercedes con le mani libere

Formula 1 | Gran Premio del Messico

Hamilton punge: «Vettel ha dei punti deboli, e si vedono»

Alla vigilia della gara che potrebbe permettergli di eguagliare i quattro titoli mondiali del suo rivale tedesco, Lewis si confessa e parla anche del campione della Ferrari

Formula 1 | Gran Premio del Messico

Vettel non molla: pole position d'orgoglio

Domani a Hamilton basterà un 5° posto per chiudere il Mondiale. Ma il pilota della Ferrari vuole giocarsela fino in fondo, e lo farà partendo al palo per la cinquantesima volta in carriera

Formula 1 | Gran Premio del Messico

La Ferrari ci riprova a Città del Messico

Questo weekend si corre su sua altezza l'autodromo Hermanos Rodriguez, tornato in calendario solo due stagioni orsono: passione ferrarista a 2300 km di altitudine

Formula 1

La tragedia del terremoto non fermerà il GP del Messico

L'Autodromo Hermanos Rodriguez, che tra un mese ospiterà la gara, è utilizzato ora come rifugio per gli sfollati del grave sisma di magnitudo 7.1 che ha colpito la nazione centro-americana. Ma le due verifiche compiute finora hanno confermato che l'impianto non è lesionato e che la corsa si potrà fare

La Rossa non ci sta

La Federazione dà torto alla Ferrari, ma è pronto un nuovo appello

Respinto il ricorso contro la penalità che è costata il podio a Sebastian Vettel nel Gran Premio del Messico: i commissari hanno deciso che non fosse emerso alcun «nuovo elemento». Ma la guerra di carte bollate potrebbe continuare

La lunga coda della gara messicana

La Ferrari rivuole il podio. E fa ricorso contro la penalità a Vettel

A due settimane dalla sanzione che è costata il terzo posto al ferrarista tedesco nel Gran Premio del Messico, la Scuderia riapre il caso, protestando ufficialmente con la Federazione contro l'interpretazione del regolamento

Si chiude l'indagine sul Gran Premio del Messico

Sebastian Vettel la fa franca: graziato per il suo «vaffa...»

Le scuse presentate di persona e per lettera al direttore di gara Charlie Whiting, destinatario dei suoi insulti via radio, hanno convinto la Federazione a non procedere con ulteriori sanzioni nei confronti del pilota della Ferrari

Il pilota della Ferrari sotto la lente dei commissari

Il «vaffa...» di Vettel potrebbe costargli caro: rischia la squalifica

La Federazione internazionale dell'automobile ha aperto un'inchiesta formale sugli insulti rivolti dal ferrarista al direttore di gara via radio, che violerebbero il regolamento. Se ritenuto colpevole, potrebbe essere sospeso per una gara

Coda di polemiche dopo la gara messicana

Lo scontro Vettel-Verstappen diventa guerra Ferrari-Red Bull

Schermaglie in gara e penalizzazioni a pioggia: il discusso finale del Gran Premio del Messico ha scatenato la battaglia tra i due piloti e le loro squadre, in pista e fuori. Così i bibitari si scagliano contro il loro storico campione

Il video-editoriale per il Diario Motori

Filisetti: Vettel penalizzato? I commissari non convincono

Anche il tedesco è finito sotto la scure della direzione gara e ha perso il podio, così come Max Verstappen. Ma fanno discutere le decisioni dei giudici, che hanno usato due pesi e due misure durante la gara

Il Gran Premio del Messico della Mercedes

Hamilton rischia grosso, ma vince. E il Mondiale rimane aperto

Alla partenza sbaglia la staccata e arriva ad un soffio dal ritiro. Ma Lewis stringe comunque i denti e porta a casa un importante successo. Nico Rosberg porta a casa un giudizioso secondo posto e mantiene 19 punti di vantaggio

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Finalmente penalizzano anche Verstappen!

Secondo l'ex team manager Gian Carlo Minardi la punizione inflitta al giovane della Red Bull, che ha aperto le porte del podio a Sebastian Vettel, è stata giusta: suo l'errore che ha agevolato il ferrarista

Così la gara messicana

Lewis Hamilton batte ancora Nico Rosberg, Sebastian Vettel sul podio

Doppietta Mercedes nel Gran Premio del Messico. Il ferrarista eredita il terzo gradino del podio grazie alla penalizzazione di Max Verstappen per scorrettezza. Kimi Raikkonen è sesto grazie a un bel sorpasso finale

Il video-editoriale per il Diario Motori

Filisetti: Le ultime da casa Ferrari prima del GP del Messico

La Rossa sostituisce alcune componenti sul motore di Kimi Raikkonen ma evita la penalità in griglia di partenza. E prepara la rimonta dopo le qualifiche deludenti sfruttando una strategia insolita

Il video-editoriale per il Diario Motori

Filisetti: Perché la Ferrari ha deluso in qualifica

Nelle prove libere del venerdì era stata la più veloce di tutti, mentre in griglia di partenza è scivolata solo al sesto e al settimo posto. Basta la variazione di temperature a giustificare questa debacle?

Prosegue il duello in casa Mercedes per il Mondiale

Hamilton umilia Rosberg in qualifica: «La pole? Il mio giro peggiore»

Non ha nemmeno dovuto impegnarsi troppo il campione del mondo in carica per rifilare un quarto di secondo di distacco al suo compagno di squadra e rivale nella lotta al titolo: «Ho la macchina a posto e la strategia giusta»

Schermaglie tra ferraristi ed ex

Alonso perdona Vettel per l'insulto: «Bisogna capirlo, è in crisi...»

Si è beccato dell'«idiota» in mondovisione dal suo successore in Ferrari. Ma Fernando risponde a Sebastian con ironia: «Sta vivendo un periodo molto frustrante, sia per se stesso che per il team, non è una grossa questione»

La Rossa al comando a Città del Messico

Vettel finalmente balza in testa. E se la prende con Alonso: «Un idiota»

La tanto sospirata prima posizione arriva per la Ferrari al termine del venerdì di prove libere del Gran Premio del Messico: «È presto per esaltarci, ma è stata una giornata positiva». Con qualche polemica per colpa del traffico...

Inizia il weekend di gara centroamericano

Hamilton davanti, le Ferrari lo inseguono a un soffio. Male Rosberg

Sorpresa positiva dalle due Rosse nella prima sessione di prove libere in Messico: subito dietro a Lewis, infatti, ci sono Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, tutti racchiusi in poco più di un decimo. Solo settimo il leader del Mondiale

Le aspettative della Rossa per il weekend di gara

Sebastian Vettel realista: «Non siamo i favoriti, ma lotteremo»

La Ferrari non può promettere miracoli alla vigilia del Gran Premio del Messico, ma resta comunque ottimista: «Sfrutteremo ogni possibilità di podio». Gli fa eco il compagno di squadra Kimi Raikkonen: «Difficile dire cosa aspettarci»

I ferraristi a lezione di musica

Vettel e Raikkonen, meno male che non avete fatto i musicisti...

I due piloti della Ferrari provano a imparare a suonare la tromba, ma dimostrano di cavarsela molto meglio con il volante che con gli strumenti. E il risultato è involontariamente esilarante

Match point iridato per il tedesco della Mercedes

Domenica Rosberg può vincere il suo primo Mondiale: «Sarebbe un sogno»

Se si aggiudicherà la gara e Lewis Hamilton non arriverà a punti, Nico sarà già matematicamente campione del mondo. Ma per ora non vuole farsi distrarre da questa eventualità: «Devo pensare solo al Gran Premio del Messico»

Domani inizia il Gran Premio del Messico

Sebastian Vettel: «Io do il meglio per la Ferrari»

Il pilota tedesco continua a promettere di non arrendersi, nonostante la scarsa competitività della sua vettura: «Peccato non essere in lizza per il Mondiale. Ma ci riproveremo. Chi lo vincerà quest'anno? Non mi interessa»

Il titolo è un affare in casa Mercedes

Nico Rosberg al primo match point. Ma Lewis Hamilton non molla

In Messico il terzultimo Gran Premio della stagione 2016 di Formula 1. Il campione del mondo in carica: «Non sono mai stato un tipo che si arrende». Ma il leader del Mondiale: «Il mio obiettivo è provare a vincere ogni gara»

La Ferrari pronta alla gara messicana

Kimi Raikkonen è un fan del Gran Premio del Messico

Si torna per il secondo anno sulla pista caratterizzata dalla suggestiva sezione dello stadio: «Curve strette con molto pubblico – racconta Iceman – Interessante tornarci, nel 2015 fu fantastico»

Cosa cambia tecnicamente per la prossima corsa

Novità sul fronte delle gomme per il Gran Premio del Messico

La Pirelli farà debuttare le gomme supersoft sul tracciato che ospita la gara di questo weekend: «Ci aspettiamo una pista più gommata – spiega il boss Pirelli, Paul Hembery – Ma lo scopriremo venerdì nel corso delle prove libere»

Il lato positivo

Arrivabene: «La Ferrari ha toccato il fondo. Ma ha imparato la lezione»

Il team principal della rossa di Maranello fa il punto sul disastroso Gran Premio del Messico, concluso con un doppio ritiro che non si verificava da nove anni. Ma anche sugli insegnamenti costruttivi che la scuderia porta a casa da questo momento difficile

I nostri voti al GP del Messico

Le pagelle: Bocciate le Ferrari. E il Gran Premio

Mentre l'ennesimo duello al vertice tra le due Mercedes si conclude stavolta dando la meglio a Nico Rosberg, le due rosse di Maranello fanno una figuraccia. Ma la peggiore è proprio quella che riguarda il circuito messicano

Nico vince a Città del Messico

Rosberg si fa furbo: stavolta Hamilton non lo frega più

Dopo tre pole position consecutive buttate alle ortiche, il tedesco della Mercedes sfrutta bene la partenza nel Gran Premio del Messico e si invola verso il successo che gli mancava da giugno. Un riscatto importante dopo un periodo buio

Gara sfortunata per il Cavallino

Ferrari mai così male da nove anni

La rossa di Maranello torna a casa a mani vuote dal Gran Premio del Messico: sia Sebastian Vettel che Kimi Raikkonen si ritirano per due diversi incidenti. Un doppio ritiro del genere non accadeva dal lontano 2007

Quarta pole consecutiva per Rosberg

Mercedes domina le qualifiche. Ma la Ferrari promette riscatto in gara

Anche nel Gran Premio del Messico, la prima fila è tutta delle frecce d'argento. Ma Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono convinti di poter recuperare domani. Anche se il finlandese partirà dal fondo della griglia di partenza