16 dicembre 2018
Aggiornato 18:30

Messico, Verstappen in testa nelle FP3. Problemi per la Mercedes

Verstappen domina la terza sessione di libere, problemi per la Mercedes di Bottas

Max Verstappen in azione nell'autodromo di Città del Messico
Max Verstappen in azione nell'autodromo di Città del Messico (ANSA | EPA | MIGUEL SIERRA)

CITTÁ DEL MESSICO – C’è ancora Verstappen in cima alla classifica. L’olandese conclude in prima posizione la terza sessione di libere con due decimi e mezzo di vantaggio su Lewis Hamilton. Sebastian Vettel conclude in terza posizione davanti a Daniel Ricciardo e Kimi Raikkonen. Ottima prestazione del monegasco Charles Leclerc che, in condizioni non ottimali, piazza la sua Alfa Romeo Sauber in sesta posizione ad meno di mezzo secondo dalla prima delle due Ferrari. 

QUALIFICA BAGNATA? - Le prove libere di oggi ci hanno regalato poca azione durante i minuti iniziali a causa delle condizione del circuito: la pioggia caduta durante la notte ha reso il tracciato bagnato. Nel finale le vetture sono scese in pista con più intensità dando inizio alle simulazioni qualifica su pista asciutta. Queste simulazioni potrebbero però dimostrarsi inutili. Infatti, le previsioni del tempo sembrano promettere ulteriore pioggia. La possibiltà che la pioggia cada nel finale pare si aggiri intorno al 60%.  Un fattore che potrebbe aiutare il team Red Bull, parso molto a suo agio con la pista scivolosa.

PROBLEMI MERCEDES - Alti e bassi in casa Mercedes quest'oggi. Nonostante Lewis Hamilton abbia concluso in seconda posizione davanti al suo rivale per il titolo mondiale, Valtteri Bottas ha dovuto confrontarsi con problemi che lo hanno costretto a terminare la sessione in anticipo rispetto al resto del gruppo. Durante un giro al finlandese è apparsa sul volante la scritta Hydraulic Failure e il suo motore ha iniziato a emettere un rumore anomalo. Fermata la vettura, nella sezione dello stadio, ha iniziato a fuoriuscire fumo dal posteriore della W09. La monoposto verrà controllata dai meccanici nella speranza di risolvere il problema in tempo per le qualifiche. 

IL RISULTATO DELLE FP3

  1. Max VERSTAPPEN, Red Bull Racing 1:16.284
  2. Lewis HAMILTON, Mercedes +0.254
  3. Sebastian VETTEL, Ferrari +0.282
  4. Daniel RICCIARDO, Red Bull Racing +0.744
  5. Kimi RÄIKKÖNEN, Ferrari +0.761
  6. Charles LECLERC, Sauber +0.775
  7. Carlos SAINZ, Renault +1.052
  8. Pierre GASLY, Toro Rosso +1.241
  9. Marcus ERICSSON, Sauber +1.281
  10. Nico HULKENBERG, Renault +1.339
  11. Esteban OCON, Racing Point +1.447
  12. Sergio PEREZ, Racing Point +1.535
  13. Romain GROSJEAN, Haas F1 Team +1.861
  14. Stoffel VANDOORNE, McLaren +2.161
  15. Fernando ALONSO, McLaren +2.264
  16. Brendon HARTLEY, Toro Rosso +2.353
  17. Sergey SIROTKIN, Williams +2.385
  18. Lance STROLL, Williams +2.414
  19. Valtteri BOTTAS, Mercedes +2.555
  20. Kevin MAGNUSSEN, Haas F1 Team NO TIME