18 maggio 2024
Aggiornato 22:00
investirà fino al 70% nelle sofferenze

Fondo Atlante, 4,2 miliardi per salvare la Banca Popolare di Vicenza e mettere in sicurezza il sistema bancario

Il record di Alessandro Penati è pari a 4,25 miliardi di euro. Grazie agli investitori del neonato Fondo Atlante, infatti, ora la Banca Popolare di Vicenza non rischia più il bail-in. L'obiettivo del Fondo è un rendimento di circa il 6% annuo. Dopo il closing, tempestivo è arrivato anche l'apprezzamento di Bankitalia

Se questo è un grande evento

Giubileo, a Roma serve un miracolo

Parte la corsa contro il tempo: in cento giorni (ma la Giunta ha già previsto ritardi) bisognerà completare decine di cantieri. Con i prevedibili disagi per la viabilità dei romani. Mentre il sindaco latita e il premier non ci mette la faccia

Dopo la bocciatura nel 2014 il Mef ha fatto marcia indietro

ENI e la clausola di onorabilità

La norma sancisce l'ineleggibilità o la decadenza per quei dirigenti che sono stati raggiunti da una condanna, anche non definitiva, per alcune categorie di illeciti tributari, reati contro la pubblica amministrazione o violazioni delle norme del codice penale sulle società, come false comunicazioni sociali, infedeltà patrimoniale, ostacolo all'autorità di vigilanza

Il presidente della Regione Lombardia ammonisce Matteo Renzi

Maroni: «Sul dopo Expo decidiamo noi, non il governo»

E' stato appena inaugurato Expo, ma il destino del sito dell'esposizione dopo la sua fine è già motivo di dibattito ed è tutto da decidere. La proposta lanciata dal presidente Consob Giuseppe Vegas di creare un'agenzia europea per le pmi sull'area Expo è interessante "ma ce ne sono tante altre", ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia.

I depositi postali cambiano volto

Cdp, da ora non solo soldi al pubblico, ma anche al privato

Il presidente della Cassa depositi e prestiti Bassanini ha annunciato il cambio di statuto del gruppo pubblico: grazie allo Sblocca-Italia, infatti, la Cdp potrà sostenere non solo soggetti pubblici, ma anche privati, che intendano investire in settori di interesse generale e in opere di pubblica utilità. Grazie ai depositi dei risparmiatori, la Cdp continua a guadagnare.