28 giugno 2017
Aggiornato 10:30
> <
RSS

Spagna da sogno, Italia travolta

La Spagna batte 4-0 l'Italia nella finale di Kiev e si conferma campione d'Europa. A decidere l'atto conclusivo di Euro 2012 sono le reti di Silva e Jordi Alba nel primo tempo, e di Fernando Torres e Mata nella ripresa. Azzurri senza forze in finale

Spagna-Italia, tutto in una notte

Le «Furie Rosse» cercano il «triplete» contro gli Azzurri di Prandelli. Le due squadre si sono già affrontate nella fase a gironi di Euro 2012. Il 10 giugno a Danzica la partita terminò 1-1: gli azzurri erano passati in vantaggio con Di Natale, Fabregas aveva firmato la rete del pareggio spagnolo

Italia-Germania con i cerotti

Mancano ancora tre giorni alla semifinale di Euro 2012 tra Italia e Germania. Saranno 72 ore in cui gli azzurri dovranno recuperare dai vari acciacchi se vorranno essere al meglio contro la truppa del ct Joachim Loew. Dovrebbe farcela anche Daniele De Rossi

Inghilterra e Francia ai quarti

La nazionale di Roy Hodgson ha sconfitto 1-0 l'Ucraina a Donetsk e si è qualificata come prima del Girone D: decisiva la rete di Rooney, al rientro dalla squalifica, al 48'. Il giudice di porta non ha assegnato il gol del pari a Devic, nonostante la palla avesse oltrepassato la linea

Spagna e Italia volano ai quarti

Gli azzurri battono 2-0 l'Irlanda di Trapattoni e, grazie alla vittoria della Spagna per 1-0 sulla Croazia, volano ai quarti di finale come secondi del Gruppo C, proprio dietro alle Furie Rosse. Proprio la discussa coppia d'attacco Cassano-Balotelli firma il pass per la fase finale

Germania e Portogallo ai quarti

I tedeschi battono 2-1 la Danimarca, i lusitani superano 2-1 l'Olanda con due gol di Cristiano Ronaldo. Nei quarti la Germania, prima nel Gruppo B a punteggio pieno, affronterà la Grecia, mentre il Portogallo se la vedrà con la Repubblica Ceca

Bella Italia, 1-1 con la Spagna

A Danzica, in Polonia, la Nazionale di Prandelli ha pareggiato 1-1 contro la Spagna nella prima gara del girone C. Botta e risposta nella ripresa: azzurri in vantaggio al 61' con Di Natale, tre minuti dopo pari degli iberici con Fabregas

Poker Russia, cechi alle corde

La squadra di Advocaat travolgente: finisce 4-1 grazie alla doppietta di Dzagoev e ai gol di Shirokov e di Pavlyuchenko. Inutile il parziale 1-2 al 52' di Pilar. I cechi pagano una difesa da censura e la prova opaca di Cech, portiere campione d'Europa con il Chelsea

> <