25 maggio 2019
Aggiornato 07:00
Finanza

Il boom del lavoro USA traina Wall Street

Indici in netta ripesa grazie all'impennata dell'occupazione a dicembre. A dare slancio ai listini anche le possibili evoluzioni positive sul fronte commerciale con la Cina

Stati Uniti

La Fed «ignora» Trump e alza i tassi

Come ampiamente atteso, la banca centrale ha chiuso il 2018 con un altro rialzo dei tassi, il quarto dell'anno in corso e il nono da quando, nel dicembre 2015, iniziò una graduale normalizzazione della politica monetaria americana

Finanza

Dollaro osservato speciale

La posizione protezionista del governo Usa, soprattutto nei confronti della Cina, può garantire il classico effetto boomerang e destabilizzare la moneta verde, in crisi da tempo

Politica monetaria USA

Fed, Yellen: le pressioni inflazionistiche aumenteranno nel 2018

Lo ha detto la presidente della banca centrale statunitense intervenendo a Washington: «Grazie al continuo rafforzamento dei mercati del lavoro, prevedo che l'inflazione possa andare più in alto l'anno prossimo»

Politica monetaria USA

Inflazione e dollaro debole, Federal Reserve spaccata in due

I membri del Fomc, il braccio di politica monetaria della Federal Reserve, sono divisi sulla tempistica del prossimo rialzo dei tassi e sull'andamento dell'inflazione. È quanto emerge dai verbali della riunione del 25-26 luglio scorsi che allora lasciò i tassi all'1-1,25% ma indicò l’intenzione di alzarli una terza volta entro la fine del 2017.

Stretta monetaria negli USA

La Fed alza i tassi e promette altre due strette nel 2017

La Federal Reserve ha scelto di alzare i tassi di un quarto di punto percentuale. La decisione riflette l'andamento dell'economia americana, che migliora ancora, ed è vicina alla piena occupazione

Cauto rialzo per le Borse

La Fed alla prova dei tassi: oggi i mercati attendono il rialzo

I mercati attendono di conoscere il verdetto della presidente Janet Yellen perché oggi la Fed è chiamata a decidere se aumentare o meno il costo del denaro. Le attese si concentrano anche sulle prossime mosse della banca centrale

Stretta in arrivo negli Usa

La Fed prepara il rialzo dei tassi e Trump ammorbidisce i toni con Yellen

Secondo gli analisti durante la riunione della Federal Reserve che si svolgerà mercoledì verrà annunciato un rialzo dei tassi di un quarto di punto percentuale. La Yellen è sotto i riflettori e Goldman Sachs prevede almeno tre aumenti nel 2017

L'economia Usa cresce

Fed, la Yellen annuncia il rialzo «graduale» dei tassi

La presidente della Federal Reserve resterà in carica almeno fino al prossimo febbraio, come ha sottolineato la stessa Janet Yellen durante il suo intervento alla commissione Banche del Senato americano

Dai sub prime alla deflazione, passando per lo spread e la guerra

Il «secolo perduto» iniziava dieci anni fa. La grande crisi è divenuta normalità

Le prime fessure nel sistema giungono nel febbraio del 2007, mentre l'Italia discute sulla condanna della Franzoni e un giovane candidato di colore tenta la scalata alla Casa Bianca. Nessuno capì cosa stava per accadere. E nessuno sa ancora come uscirne

Gentiloni si prepara alla manovra bis

Dietro le regole di Bruxelles sui conti pubblici lo zampino di Angela

Le regole comunitarie sui conti pubblici determinano la disponibilità delle nostre risorse economiche, ma il metodo di calcolo usato da Bruxelles per giudicare i bilanci dei paesi membri potrebbe essere «inattendibile e discrezionale»

Verso il rialzo dei tassi

La Fed alle prese con l'«effetto Trump» sull'economia Usa

Le aspettative su una politica fiscale espansiva potrebbero accelerare il rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve. Anche perché il mercato del lavoro Usa è vicino alla piena occupazione

Occhi puntati su Janet Yellen

Perché la Fed sta per alzare i tassi

Nell'ultima riunione della Federal Reserve del 2016, prevista per mercoledì 14 dicembre, la banca centrale americana potrebbe decidere di ritoccare il costo del denaro e aumentare i tassi di un quarto di punto percentuale

La Fed verso il rialzo dei tassi

Fed, la stretta di dicembre si avvicina. Il dado è tratto

Sono in molti a ritenere che ormai il rialzo dei tassi americani sia imminente, perché in gioco c'è la credibilità della Federal Reserve. Nessuna apocalisse ha seguito l'elezioni di Trump e il mercato vuole una stretta entro Natale

Super dollaro

Cambio Euro-dollaro sempre più giù. La parità è imminente?

Il brusco cambiamento delle aspettative sul mercato deicambi si sotanzia nel fatto che in due settimane l'euro ha perso il 4% sul biglietto verde e potrebbe calare fino a 98 centesimi nei prossimi sei 6 mesi. Quali ripercussioni in Europa?

Politica economica

La Yellen non molla la poltrona

Il capo della Fed difende la Dodd-Frank e annuncia rialzo tassi: "Sono stata scelta dal Senato per un mandato di quattro anni che finirà nel gennaio del 2018 ed è mia intenzione portare a termine il mio compito"

Yellen VS Trump

Fed, la Yellen rassicura i mercati ma sfida Trump

La presidente della Fed è intervenuta davanti alla Commissione economica congiunta del Congresso e ha rassicurato i mercati sulla politica monetaria, ma non ha dimenticato di mandare una frecciatina a Donald Trump

Trump presidente

Trump e Yellen alla resa dei conti

Dopo la vittoria di The Donald la poltrona della prima donna a capo della banca centrale Usa vacilla. Tra il neo presidente americano e Janet Yellen, infatti, non corre buon sangue e la loro convivenza potrebbe rivelarsi molto difficile

Tassi invariati

Fed, tassi fermi in attesa del possibile rialzo di dicembre

Nessuna sorpresa nell'ultima riunione del Federal open market committee che si è svolto il 3 novembre. Ma le possibilità di un rialzo dei tassi si sono rafforzate e gli analisti si aspettano una stretta entro la fine del 2016.

La Fed verso il rialzo dei tassi

Fed, l'economia Usa torna a correre e si avvicina il rialzo dei tassi

Nel terzo trimestre del 2016 l'economia statunitense è cresciuta al ritmo del 2,9%, il passo più veloce da due anni a questa parte. Anche per questo gli analisti credono che il rialzo dei tassi sia ormai imminente