19 aprile 2019
Aggiornato 12:00
welfare

Anziani, cresce la richiesta di servizi di assistenza a domicilio

In tempi di crisi e contando solo il reddito da pensione dell'assistito solo l'8,1% dei pensionati può permettersi la badante. Più accessibile invece un'assistenza part time per poche ore: così il 50% dei pensionati può garantirsi una badante per 5 ore settimanali, e il 20% può permettersi 25 ore

Tecnologia

Sos Badante: la prima app per il sociale a chilometro zero

L’unico strumento esclusivamente dedicato alle badanti e al family care. L’innovativa app Sos Badante offre una ricerca rapida, calibrata e geo-localizzata, ed è totalmente consultabile in multilingua

Nell’ambito di Euradria 2016

A Trieste metà delle badanti senza contratto, soprattutto le italiane

Dati sui lavoratori transfrontalieri raccolti in uno studio cofinanziato dall’Unione europea. Panariti: “Il primo passo per creare uno spazio tristatale, una rete di relazioni e scambio di buone pratiche, utili alla qualità del lavoro”

Settore in controtendenza

Badanti, dopo le rumene ci sono le italiane

L’aggiornamento statistico della Cisl Alto Friuli fa emergere non solo un incremento delle assistenti famigliari ‘made in Italy’, ma anche una crescita dei badanti maschi. Per il segretario Colautti il settore è un'opportunità per chi è stato espulso dal mercato del lavoro

Immigrati

Metà delle colf sono senza permesso

La denuncia arriva da Contribuenti.it che con Lo Sportello Colf assiste tutte le famiglie e i lavoratori domestici alla prese con la regolarizzazione fiscale e previdenziale

Per la proroga dei termini di regolarizzazione fino a fine 2009

Badanti: Adoc si appella a Giovanardi

Arrivata la metà delle domande di regolarizzazione previste

Approvato il profilo professionale di “Assistente familiare” e il percorso formativo

Come diventare badante professionista

Benatti: Un atto che centra due obiettivi, qualificazione delle lavoratrici, anche straniere e risposta alle famiglie con un congiunto bisognoso di cura

Il decreto flussi 2008 riserva circa 105 mila posti per colf e badanti

«Badanti: insufficiente il decreto flussi 2008»

ADOC: «Pochi 105 mila posti per colf, più di 1 milione sono in attesa di regolarizzazione»

Firmato stanotte il decreto flussi 2008, che riserva circa 105 mila posti per colf e badanti

Badanti: insufficiente decreto flussi 2008

ADOC: «pochi 105 mila posti per colf, oltre 1 milione sono in attesa di regolarizzazione»

Emersione del lavoro sommerso nel campo del lavoro di cura domiciliare

Regolarizzazione badanti: un progetto della Regione

Si chiama progetto R.O.S.A. (Rete Occupazione Servizi Assistenziali) il progetto finanziato dal Ministero per le pari opportunità

I più visti