18 agosto 2019
Aggiornato 08:30
IMMIGRATI

La Russa: «Salviamo solo badanti di anziani e disabili»

«No alla sanatoria, ale colf penseremo dopo»

ROMA - Regolarizzare le badanti ma non le colf: è questa la proposta che Ignazio La Russa avanza in una intervista a Libero, per «venire incontro a un bisogno oggettivo che è quello di molti anziani ultrasettantenni oppure di portatori di handicap che, se venissero privati della badante da un giorno all'altro, si troverebbero in seria difficoltà».

Per quanto riguarda la sanatoria, «sono contrarissimo anch'io», dice il ministro della Difesa e coordinatore del Pdl, che garantisce: «Nessuno si metterà a dare la caccia alle colf. La polizia non entrerà nelle cucine degli italiani per vedere chi fa da mangiare o chi pulisce».

La Russa si dice convinto, comunque, che «con la Lega ci si possa sedere a un tavolo e discutere». «Nelle prossime ore - annuncia tornando alla proposta sulle badanti - mi incontrerò con Maroni proprio per discutere della questione».