15 gennaio 2021
Aggiornato 20:30
SICUREZZA

Calderoli: «No a sanatorie, lo vieta Patto Ue del 2008»

Finiamola col Paese del «fatta la legge, trovato l'inganno»

ROMA - «E` ora di finirla con l`idea che questo sia il Paese del fatta la legge, trovato l`inganno. La proposta di Giovanardi sulle colf e le badanti non è altro che una sanatoria, peraltro già realizzata nei fatti nel 2002 e poi con l`approvazione, da parte del governo Prodi, delle quote di flussi superiori al numero delle domande».

Lo afferma in una nota Roberto Calderoli, Ministro per la Semplificazione Normativa e Coordinatore delle Segreterie Nazionali della Lega Nord.

«Sanatorie - spiega - non se ne possono fare, non solo per scelta, ma anche perché le stesse sono state vietate dal `Patto europeo per l`immigrazione ed il diritto di asilo approvato all`unanimità dal Consiglio Europeo nell`ottobre 2008 su proposta di Sarkozy».