21 maggio 2019
Aggiornato 16:30
MotoGP

Dall'Igna: «Contento di Dovizioso, non di Lorenzo»

Il direttore generale della Ducati traccia un bilancio fatto di luci ed ombre della stagione appena conclusa. E svela i piani per lottare per il Mondiale anche nel 2018

MotoGP | Gran Premio di San Marino

Beltramo intervista Meda: «No, Valentino Rossi non ha esagerato»

La voce del motociclismo per eccellenza presenta, ai microfoni del suo amico e collega Paolone, la gara di Misano: «Un weekend a due facce. Quella sfigata è l'assenza del Dottore, che si sente. L'altra è Andrea Dovizioso sulla Ducati in testa al Mondiale, che speriamo ci metta una pezza»

MotoGP

Gianola: «Dovizioso corre come il vecchio Valentino Rossi»

L'ex pilota lecchese analizza la situazione attuale del Motomondiale: «Nessuno avrebbe immaginato una Ducati in testa al Mondiale, ma ora il connubio è vincente». E sul Dottore: «Per lui, come per suo papà Graziano, è come se il tempo non fosse mai passato, è un bambino dentro»

MotoGP

Valentino Rossi detta la linea alla Yamaha: per vincere bisogna copiare la Ducati

La Rossa è riuscita a sviluppare la propria Desmosedici ad un ritmo più veloce di tutti gli avversari. Come? Schierando al via una terza moto ufficiale (con Petrucci) e affidando i test a dei collaudatori competitivi (Stoner in testa). Due lezioni che il Dottore vuole portare a Iwata

MotoGP | Gran Premio di Germania

Il giorno di Danilo Petrucci: sfiora la pole e rinnova con Ducati

Petrux è ancora una volta in prima fila sulla griglia di partenza, beffato solo da Marc Marquez nella corsa al miglior tempo delle qualifiche. Così il pilota di Terni ha festeggiato la firma del nuovo contratto con la Pramac, che ha battuto la concorrenza dell'Aprilia che lo stava corteggiando

Intervista esclusiva per il Diario Motori

Il punto della MotoGP con Beltramo e Pernat: chi ha sorpreso e chi ha deluso

Il nostro Paolone e il veterano dei manager del Motomondiale tracciano un primo bilancio dopo un terzo di stagione: «La sorpresa è la Ducati, grazie anche ad un'ottima unità della squadra. In Yamaha, invece, l'ambiente si sta guastando, e anche in Honda dove Pedrosa mette il naso fuori»

La gestione dei piloti a Borgo Panigale diventa critica

Il povero Dovizioso bastona lo strapagato Lorenzo: ora la Ducati ha un problema

Come si può giustificare lo stipendio da 12 milioni all'anno garantito a Por Fuera, quando Desmodovi che ne incassa appena 1,5 ora lotta per il Mondiale? E, soprattutto, quale direzione seguire nello sviluppo tecnico: quella dello spagnolo che vuole meno sottosterzo o quella dell'italiano che vuole andare avanti così?

MotoGP

«Mistero» Jorge Lorenzo: è già da Mondiale? La Ducati dice di no

Marc Marquez si chiede se il maiorchino sia ancora uno dei candidati al titolo, oggi che è passato alla Rossa di Borgo Panigale. Il suo dg Gigi Dall'Igna frena, spiegando che Por Fuera ha ancora bisogno di tempo per arrivare al top

L'asso nella manica della Desmosedici

Dovizioso scopre la clamorosa carena Ducati: «A vederla è... simpatica!»

Andrea è stato il primo a portare al debutto in pista a Losail l'innovativa aerodinamica: «Era difficile ricreare un effetto simile alle vecchie alette, ma gli ingegneri ci sono riusciti. Deciderò io se usarla o meno, ma è sotto controllo»

Un'altra trovata tecnica firmata dal dg Gigi Dall'Igna

Aerodinamica shock: sulla Ducati compaiono le orecchie da elefante

La Rossa di Borgo Panigale è l'ultima a far debuttare nei test la sua nuova evoluzione delle forme della moto dopo il divieto delle alette. E, anche stavolta, si tratta di una soluzione all'avanguardia, anche se esteticamente discutibile

La squadra italiana non si nasconde

Ducati e Marco Melandri lanciano la loro corsa al Mondiale Superbike

La Rossa di Borgo Panigale ha svelato oggi ad Arezzo il modello 2017 della Panigale R e la sua nuova coppia di piloti formata da Macio e dal confermato Chaz Davies. Con un solo chiaro obiettivo: «I titoli piloti e costruttori»

Dopo il rifiuto di Casey Stoner, ripiega sull'altro test rider

Jorge Lorenzo migliora, grazie ai consigli del nuovo coach Michele Pirro

Dal diciassettesimo posto del lunedì, in soli due giorni il neo-pilota della Ducati è risalito al nono: «Risultato non fantastico, ma siamo cresciuti già molto». Merito anche del collaudatore, che ha scelto come consigliere al box

Il campione australiano e Michele Pirro scendono in pista

Casey Stoner dice no a Jorge Lorenzo. Ma lui studia i suoi test dal box Ducati

Il Canguro rifiuta l'offerta di Por Fuera di diventare il suo nuovo coach: preferisce rimanere semplice collaudatore. Ma lui non si offende, anzi vuole essere presente alle prove a Sepang dove debutta la nuova Desmosedici GP17

La rivalità si riproporrà anche nel Mondiale 2017 di MotoGP

Tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo il confronto continua a distanza

Non sono più compagni di squadra, ma Por Fuera e il Dottore restano comunque fieri avversari. «Non voglio fare confronti con lui», si schernisce lo spagnolo. «Vedremo se potrà lottare per il campionato», ribatte l'italiano

Intervista esclusiva per il Diario Motori

Beltramo intervista Gigi Dall'Igna: «Con Jorge Lorenzo coppia vincente»

Por Fuera è appena arrivato in Ducati, ma con il direttore generale della Rossa di Borgo Panigale conquistò già due Mondiali in classe 250 con la Aprilia: «Tra di noi c'è affetto e stima, ora puntiamo a nuovi risultati importanti»

Riusciranno a riportare il campionato in Italia?

Ducati lanciatissima: «Niente più scuse, vogliamo vincere il titolo»

Tornata alla vittoria nel 2016, quest'anno la Rossa di Borgo Panigale punta a fare il definitivo salto di qualità, lottando con i colossi giapponesi per il Mondiale. Merito del nuovo arrivato Jorge Lorenzo, ma anche dei tecnici

Complotto ai danni della Rossa di Borgo Panigale?

Jorge Lorenzo accusa: «Gli avversari hanno voluto penalizzare la Ducati»

Por Fuera condivide il punto di vista dei vertici della sua squadra: la decisione di proibire le alette non è stata dettata da timori di sicurezza, bensì dalla volontà di togliere un vantaggio aerodinamico alla Desmosedici

L'australiano sarà il nuovo braccio destro del maiorchino?

Jorge Lorenzo vuole un coach d'eccezione in Ducati: Casey Stoner

L'unico pilota capace di vincere il Mondiale con la Rossa e il suo collega che tenterà di ripetere l'impresa hanno lavorato insieme nel box durante i test di Valencia. Ed è andata bene, tanto che Por Fuera vuole prolungare la collaborazione

Il pilota di Forlì risponde al maiorchino

La rivincita di Andrea Dovizioso: «Jorge Lorenzo? Poteva fare meglio»

Il primo confronto diretto sulle Desmosedici GP17 si chiude a favore di Desmodovi, che rifila tre decimi di distacco al suo nuovo compagno di squadra. «Non è particolarmente contento del tempo», rivela il direttore generale Gigi Dall'Igna

Anche Andrea lascia il suo team

Iannone batte Rossi e il dolore. E il suo addio alla Ducati è gelido

Un podio conquistato con grinta, quello del Maniaco alla sua ultima gara con la Desmosedici, a Valencia. E, al traguardo, il pilota di Vasto si toglie qualche sassolino dalla scarpa: «Non ho sentito molto calore, anzi del distacco»

I piani futuri della Rossa di Borgo Panigale

Gigi Dall'Igna: «Quest'anno due vittorie, il prossimo il Mondiale»

Dopo il successo di Andrea Dovizioso in Malesia, che ha fatto il bis con quello di Andrea Iannone in Austria, il direttore generale di Ducati corse ha il morale alto: «L'unico obiettivo possibile è il titolo, anche se sarà difficilissimo»

Il video-editoriale per il Diario Motori

Beltramo: Oggi nessuno meritava più di Dovizioso

Non è stata la fortuna, ma la velocità pura a dare a Desmodovi la sua seconda vittoria in carriera, conquistata sul bagnato del Gran Premio di Malesia. Con un finale davvero commovente per il pilota della Ducati.

La casa bolognese prepara il futuro

La Ducati progetta la moto per Jorge Lorenzo: «Ecco come sarà»

Per dare nelle mani di Por Fuera una Desmosedici in grado di lottare con Honda e Yamaha per il titolo mondiale, ma soprattutto adatta al suo stile di guida, la Rossa di Borgo Panigale sta cercando di renderla meno fisicamente impegnativa.

Ducati, la coppia scoppia

Dovizioso non ne può più di Iannone: «Con lui non si può lavorare»

I due piloti della Rossa di Borgo Panigale si separeranno a fine stagione, ma Desmodovi ha già sbottato contro il suo compagno di squadra. Per il suo prossimo vicino di box, Jorge Lorenzo, invece, ha già parole di incoraggiamento

Scoppia una nuova rivalità tra le squadre

Honda si infuria con Ducati: «Su di noi raccontano bugie»

Non si placa la polemica sul divieto delle alette a partire dal prossimo Mondiale di MotoGP. La casa italiana sostiene che sia stato voluto per penalizzarla, quella giapponese rimpalla la colpa alla Rossa di Borgo Panigale

La rivalità in Yamaha spacca in due la MotoGP

Dall'Igna difende Lorenzo dai fischi dei tifosi di Valentino Rossi

Il direttore generale di Ducati Corse cerca di smorzare la polemica del suo futuro pilota con il Dottore. Ma lo avverte anche di abituarsi ai fischi: «Essere contro il pilota più popolare è difficile per tutti. Non basterà vestirsi di rosso»

Ora la casa italiana fa paura ai big

Gigi Dall'Igna: «Così Honda e Yamaha vogliono penalizzare la Ducati»

Il direttore generale della Rossa di Borgo Panigale tuona sulla decisione di proibire le alette sulle moto a partire dalla prossima stagione: «Non sono realmente pericolose, è stata solo una strumentalizzazione per rallentarci»

Il pilota maiorchino pensa al futuro

Jorge Lorenzo, sconfitto (dalla Ducati) ma felice

Stavolta perdere non è dispiaciuto più di tanto a Por Fuera. Che, assistendo al ritorno alla vittoria della Desmosedici, ha avuto la certezza che la sua futura moto è potenzialmente vincente, grazie a Gigi Dall'Igna

Giornata indimenticabile per la casa italiana al Red Bull Ring

Ducati, storico ritorno al successo: «Un trionfo di squadra»

La Rossa di Borgo Panigale si gode quella vittoria che le mancava dal 2010, grazie alla doppietta di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso nel Gran Premio d'Austria. Il boss Gigi Dall'Igna: «Un lavoro incredibile di tutti»